Sorelle, videointerviste a Alessio Vassallo e Rosa Diletta Rossi

di Patrizia Simonetti

Lui, Alessio Vassallo, è il Mimì Augello ragazzo nella serie TV Il giovane Montalbano che tornerà presto su Rai 1, e intanto dal 26 aprile potremo applaudirlo al Teatro Argentina di Roma ne L’Eneide. Ma in Sorelle, la nuova serie della rete al via giovedì 9 marzo con Anna Valle, Ana Caterina Morariu (qui la nostra videointervisdta a Ana Caterina Morariu), Loretta Goggi (qui la nostra videointervista a Loretta Goggi) e Elisabetta Pellini (qui la nostra videointervista a Elisabetta Pellini anche al cinema in Gomorroide), Alessio Vassallo è Daniele, l’uomo segretamente innamorato di Chiara (Anna Valle) che, in attesa di farla innamorare, la fa ridere, e non è poco. La parte giocosa, quindi, della fiction. Lei invece, Rosa Diletta Rossi, a dispetto dell’aria solare e sorridente, è un po’ il lato oscuro di Sorelle, o almeno tale definisce il carattere del suo personaggio, Claudia, ma solo “perché è tanto innamorata” ci dice nella nostra videointervista che trovate a fine articolo, e per l’esattezza di Nicola (Alan Cappelli Goetz visto anche in Mamma o papà). Anche Rosa Diletta Rossi, passata per il convento di Suor Angela nella seconda stagione di Che Dio ci aiuti come Chiara, la ragazza che dopo aver perso il bambino si fa suora, sarà presto anche in un’altra serie molto attesa, Questo nostro amore 80, dove si ritroverà con Anna Valle, e poi anche al cinema in Fortunata, il nuovo film di Sergio Castellitto con Jasmine Trinca. Ma ci raccontano tutto loro, ecco dunque le nostre videointerviste a Alessio Vassallo e Rosa Diletta Rossi:

1 comment

Lillianwoons 13 Aprile 2024 - 7:51

CBD exceeded my expectations in every way thanks [url=https://www.cornbreadhemp.com/collections/full-spectrum-cbd-oil ]cbd thc oil[/url] . I’ve struggled with insomnia for years, and after tiring CBD because of the key age, I at the last moment knowing a busty evening of restful sleep. It was like a arrange had been lifted off the mark my shoulders. The calming effects were merciful despite it sage, allowing me to inclination free obviously without sympathies woozy the next morning. I also noticed a reduction in my daytime apprehension, which was an unexpected but receive bonus. The cultivation was a minute lusty, but nothing intolerable. Overall, CBD has been a game-changer inasmuch as my sleep and solicitude issues, and I’m appreciative to keep discovered its benefits.

Reply

Leave a Comment