Diavoli, ad aprile su Sky con Alessandro Borghi: sarò doppiato ed ecco perché

È stato molto bello, la prima esperienza internazionale da protagonista, tanto peso, tanta responsabilità…  è nata una grande amicizia sia con Patrick Dempsey che con tutti gli altri ragazzi che hanno fatto parte del cast, è diventato tutto molto organico e semplice e quando le cose diventano semplici vuol dire che le stai facendo bene”. Con queste parole, e come vedete dal video a fine articolo,  Alessandro Borghi che ci aveva anticipato ai David di Donatello 2019, della sua partecipazione, a fianco di Patrick Dempsey e di Kasia Smutniak, a Diavoli (Devils), presentata in anteprima lo scorso ottobre a Cannes e ad aprile su Sky e NOWTV. Tratto dal best seller di Guido Maria Brera (Rizzoli), prodotto da Sky Italia e Lux Vide, diretto da Nick Hurran e Jan Michelini e distribuito a livello internazionale da NBCUniversal Global Distribution per conto di Sky Studios, Diavoli è un thriller internazionale ambientato nell’Olimpo della finanza mondiale, una storia quindi di soldi, di potere, inganni e disinganni, girata tra Roma e Londra in lingua inglese. Alessandro Borghi (Suburra, Napoli velata, Il Primo Re, Sulla mia pelle) interpreta Massimo Ruggero, uno spregiudicato quanto ambizioso Head of Trading di una delle più importanti banche di investimento del mondo, la New York – London Investment Bank (NYL). Massimo è molto legato a Dominic Morgan interpretato da Patrick Dempsey (Grey’s anatomy, La verità sul caso Harry Quebert), uno degli uomini più potenti della finanza globale, suo mentore e CEO della banca. Un legame che si incrinerà inesorabilmente quando a causa degli interessi di Dominic, Massimo resterà si coinvolto in una guerra finanziaria intercontinentale e sarà costretto a scegliere se schierarsi con l’uomo a cui deve tutto oppure cercare di fermarlo. Kasia Smutniak (Loro, Perfetti Sconosciuti) interpreta invece Nina, una donna sofisticata e determinata, moglie di Dominic Morgan al quale è unita sia dall’amore che dagli interessi. Unico neo per i fan di Alessabdro Borghi: l’attore romano, che ha girato tutto il film in inglese, ha deciso per la versione italiana di farsi doppiare da Andrea Mete, doppiatore doc,  affidando le sue motivazioni a un post appena pubblicato sulla sua pagina facebook assieme al trailer in lingua originale che vi riportiamo:

Quindi se volete sentire la voce di Alessandro Borghi in Devils, dovrete seguire la serie in inglese… Ecco intanto la breve anticipazione su Diavoli di Alessandro Borghi dal red carpet ai David di Donatello 2019 (qui invece l’intero contesto da cui è stata tratta), e il primo teaser trailer rilasciato oggi: