Nudes, la serie sul revenge porn: videoincontro con Fotinì Peluso, Nicolas Maupas e Anna Agio

Vittorio, Sofia e Ada sono tre ragazzi nati e cresciuti nel mondo della tecnologia e dei social e come tali si comportano, sempre pronti a filmare ogni cosa facciano i loro amici, a scattarsi selfie da postare, a cercare notizie sul mondo attraverso il cellulare. Ognuno di loro scoprirà però l’altra faccia della medaglia, il lato oscuro dei social media e della comunicazione digitale. Il primo lo farà da autore, con un ruolo quindi attivo, le altre due da comparse o protagoniste ignare, quindi con un ruolo passivo e ancor più umiliante. I tre in realtà non si incontrano mai perché le loro storie sono indipendenti e raccontate in tre diverse sottoserie da Nudes, serie antologica tratta dall’omonimo teen drama norvegese – perché per certe cose tutto il mondo è paese – da martedì 20 aprile su RaiPlay. Vittorio, Sofia e Ada sono interpretati rispettivamente da Nicolas Maupas (Mare fuori), Fotinì Peluso (Romanzo famigliare, Il Regno, Sotto il sole di Riccione, La Compagnia del Cigno) e dall’esordiente Anna Agio, diretti da Laura Luchetti che mette in guardia dai primi segnali spesso ignorati: “Nudes è tutta improntata sull’intensità – dice la regista nel corso della conferenza stampa di presentazione della serie – quello che noi leggiamo nel momento in cui c’è un tentato suicidio o un atto gravissimo con conseguenze legali, quella è la punta dell’iceberg perché il revenge porn è un arco che inizia con le piccole espropriazioni, quelle che tu fai nel momento in cui tocchi una persona e non hai il permesso o ti riferisci a lei o a lui in maniera non appropriata…”

Da una parte l’amore, come per Sofia; o qualcosa di simile, come nel caso di Ada, che ti alza l’autostima; dall’altra la superficialità, quella di Vittorio, o in alcuni casi la crudeltà e, appunto, la vendetta; ecco che qualcuno viene violato nel suo privato che diventa pubblico, suo malgrado. Ecco perché a Sofia non torna il fatto che improvvisamente per strada la chiamino principessa all’indomani della sera in cui così l’ha appellata Tommi (Giovanni Maini) con il quale ha fatto l’amore con solo una coroncina in testa… o perchè Ada inizialmente ci resta male quando il suo ammiratore le chiede di mandargliene un’altra di foto, ma senza vestiti… Avviene in molte fasce d’età, ma nell’adolescenza, la fase di transizione più tormentata in cui si cerca ancora di capire chi siamo, il fenomeno dilaga pericolosamente, attecchendo laddove trova terreno fertile grazie alle debolezze di vittime e carnefici delle quali abbiamo chiesto a Fotinì Peluso, Nicolas Maupas e Anna Agio nel videoincontro che trovate a fine articolo. Nudes affronta quindi con sincerità e anche un po’ di coraggio il tema del revenge porn attraverso il punto di vista dei giovani protagonisti per mettere in guardia e mostrarne le conseguenze spesso sottovalutate o completamente inattese dell’utilizzo dei social fatto con naturalezza e leggerezza. Perché anche Sofia si diverte a filmare l’amica che fa pipì sotto un albero, e Ada all’inizio è contenta quando, seguendo il consiglio dell’amica del cuore, si registra su un sito di incontri e viene subito notata, ma scivolare è un attimo e anche finire in balia di chi non solo è pronto a divertirsi alle tue spalle, ma anche a guadagnarci su. Nel cast anche Elena di Cioccio, Andrea Bosca, Linda Gennari. Il nostro videoincontro con Fotinì Peluso, Nicolas Maupas e Anna Agio e con Laura Luchetti: