DOC Nelle tue mani, i nuovi episodi: videoincontro con Luca Argentero e il cast

Già che spesso i finali di stagione non ci soddisfano, ma stavolta è stato molto peggio visto che la prima stagione si è interrotta a metà la scorsa primavera a causa della pandemia che non ha permesso di portare a termine le riprese, e siamo rimasti davvero tutti con la curiosità di scoprire come va a finire. La storia di Andrea Fanti, ovviamente, alias Luca Argentero. Ma ecco che finalmente, a lockdown finito, le riprese sono state portate a termine e da giovedì 15 ottobre DOC Nelle tue mani torna per 7 prime serate su Rai 1, diretta da Jan Maria Michelini e Ciro Visco, forte degli ascolti record e del fascino che il primo medical drama italiano ha raccolto tra il pubblico, forse proprio per la situazione che ha giustamente investito del ruolo di supereroi medici e infermieri che non si sono davvero risparmiati a fronte di disagi e difficoltà, mettendo a rischio la loro stessa vita. Tant’è che la seconda stagione di DOC Nelle tue mani, già in fase di scrittura, tratterà anche il tema del Coronavirus, del resto come non potrebbe trattandosi di una serie ambientata in un ospedale di Milano ai giorni nostri?

Ma intanto facciamo concludere la prima. Dunque, riecco non solo il Dottor Andrea Fanti, ma anche la dottoressa Giulia Giordano che è Matilde Gioli, sua amante nella prima parte della sua vita ma lui, ahimè, se l’è dimenticata. Non certo per leggerezza ma perché, come ben saprete, il figlio di un paziente morto gli ha sparato e lui è finito in coma svegliandosi senza ricordare nulla degli ultimi dodici anni. E pensare che non era neanche sua la colpa di quel decesso, bensì del suo collega Marco Sardoni, interpretato da Raffaele Esposito, lo stesso che, visto che poco prima dell’incidente era stato scoperto, per non fargli tornare la memoria lo sta imbottendo di medicinali a sua insaputa. Ecco perché sul finale dei primi episodi lo abbiamo visto sempre più confuso… della moglie però Andrea Fanti si ricorda ancora e ha serie intenzioni di tornare con lei, soprattutto dopo che i due si erano riavvicinati per i problemi di salute della loro figlia Carolina (Beatrice Grannò), e alla fine anche Agnese, interpretata da Sara Lazzaro, ci stava facendo un pensierino. Presenti nei nuovi episodi di DOC Nelle tue mani anche Lorenzo, ovvero Gianmarco Saurino, che, da sempre innamorato di Giulia, forse avrà la situazione a suo favore; Alba, che è Silvia Mazzieri, che si avvicina sempre più a Gabriel, ovvero Alberto Malanchino, facendo ingelosire Riccardo che è Pierpaolo Spollon; l’apparentemente dura Elisa, ovvero Simona Tabasco; l’amico Enrico Sandri, che è Giovanni Scifoni, che è stato e sempre sarà la sua guida in questo suo nuovo e confuso mondo.

Ispirata come ricorderete alla vera storia di vera di Pierdante Piccioni raccontata nel libro autobiografico Meno dodici, Doc Nelle tue mani racconta di medici e persone, viaggiando su due livelli paralleli: quello personale e quello professionale, ma sempre fatti di relazioni. Perchè in entrambi i casi, che sia con la compagna della vita, con un amico e con una figlia, o con un paziente o un suo familiare, l’empatia sembra essere la parola chiave. La serie ha infatti riportato all’attenzione l’importanza dell’ascolto e dell’empatia in ogni relazione, soprattutto nel rapporto tra chi la malattia la subisce e chi cerca in tutti i modi di guarirla. E per un Andrea Fanti, declassato da primario a poco più che specializzando, e passato al tempo stesso dall’altro lato della barricata, e cioè da medico a paziente, sarà questa, comunque vada, la sua nuova priorità. A sette mesi dalle videointerviste realizzate in primavera per l’inizio della serie a Luca Argentero, Gianmarco Saurino, Beatrice Grannò, Simona Tabasco, Pier Paolo Spollon e Alberto Malanchino, siamo tornati a parlare con il cast in vista dei nuovi episodi, ecco dunque il nostro videoincontro con Luca Argentero e Matilde Gioli, e con Gianmarco Saurino, Giovanni Scifoni, Sara Lazzaro e Raffaele Esposito: