Cubo Cine Festival: ecco i vincitori. Premiazione online dal 27 dicembre

Si accaparra tre premi alla quinta edizione del Cubo Cine Festival, quest’anno ovviamente online, Favolacce, secondo lungometraggio diretto dai fratelli Damiano e Fabio D’Innocenzo, già autori de La terra dell’abbastanza: per il miglior film, per la migliore regia e quello relativo al miglior attore: Elio Germano. Per la migliore opera prima premiata Nevia di Nunzia De Stefano, storia di speranza prodotta da Matteo Garrone. Giornata dedicata alla leggerezza, invece, quella del 28 Dicembre, con il premio per la miglior commedia conferito a 7 ore per farti innamorare, divertente vicenda a base di romanticismo e risate interpretata da Serena Rossi, Diana Del Bufalo e Giampaolo Morelli, che ne è anche regista al suo debutto dietro la macchina da presa. Il 29 Dicembre sarà poi la giornata del miglior film per la TV, quest’anno Permette? Alberto Sordi di Luca Manfredi, con Edoardo Pesce nei panni dell’indimenticato attore comico che ci ha regalato l’americano a Roma più famoso del mondo del quale si è celebrato quest’anno il centenario della nascita. Si chiude  il 30 Dicembre con il riconoscimento al miglior cortometraggio che va a Sottosuolo di Antonio Abbate, e il premio alla carriera a Pupi e Antonio Avati, reduci dal loro ritorno all’horror con Il signor Diavolo. Il festival potrà essere seguito in diretta attraverso il relativo canale YouTube. Cubo Cine Festival è riconosciuto dalla Regione Lazio nell’ambito degli Interventi regionali per lo sviluppo del cinema e dell’audiovisivo.

Don`t copy text! All Rights Reserved!