Carolina Rey in Compromessi sposi, videointervista

Conduttrice TV, attrice, cantante e cantautrice, e se le chiedi cosa preferisce Carolina Rey non ha dubbi e sorridendo ti risponde: tutto, perché scegliere?”. Del resto la passione per il mondo dello spettacolo a tutto tondo l’ha conquistata sin da piccola visto che a dodici anni debutta in teatro, a tredici nel coro delle voci bianche dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, e poco dopo esordisce in televisione in Piccole Canaglie su Canale 5. Volto angelico e notissimo di Rai Gulp, l’abbiamo vita anche su Rai1 allo Zecchino d’Oro natalizio, come inviata de La vita in diretta estate e pure in Un medico in famiglia 7. E adesso dopo Poveri ma ricchi e Sconnessi la giovane attrice romana torna sul grande schermo in Compromessi sposi in sala da giovedì 24 gennaio con Vision Distribution: nella nuova commedia di Francesco Miccichè di cui vi abbiamo già parlato, a fianco di Diego Abatantuono, Vincenzo Salemme, Dino Abbrescia, Rosita Celentano, Elda Alvigini, Valeria Bilello, Lorenzo Zurzolo, Grace Ambrose, Susy Laude e Sergio Friscia (qui il nostro videoincontro con il cast), Carolina Rey dà vita a una svampita ed esuberante amica della compromessa sposina che si prende una sonora e divertente mega sbornia e che, nonostante abbia mantenuto il suo nome vero, Carolina appunto, “in realtà non mi somiglia per niente – ci svela lei stessa nella nostra videointervista – lei è coatta, verace e un po’ sboccata come io non sono proprio nella vita”. In Compromessi sposi però Carolina Rey, che come detto è anche cantante e cantautrice, oltre a recitare, canta anche due canzoni di cui è anche autrice: Compromessi sposi e La parte più viva di me, pezzo che ha scritto mentre aspettava il suo bambino che oggi ha quattro mesi e che per questo contiene il suono del ciondolo chiama angeli che anche lei, come fanno molte mamme in attesa, portava al collo in segno di protezione del nascituro, e che ha talmente colpito il regista che ha voluto inserirlo nel film. Anche per Sconnessi di Cristian Marazziti Carolina aveva inciso la canzone omonima e adesso nei suoi progetti c’è quello di un EP. Ecco la nostra videointervista a Carolina Rey: