Youtopia, il film sulla verginità all’asta con Matilda De Angelis

Uscirà a maggio il film che vedrà protagonista Matilda De Angelis (Tutto può succedere, Veloce come il vento, Il Premio, Coco) e di cui le avevamo già chiesto un anno fa nel nostro incontro al Roma Fiction Fest di cui la giovane attrice era madrina, come vedete nel video a fine articolo. Si intitolerà Youtopia, arriverà in sala con Koch Media e racconterà un tema molto singolare e altrettanto attuale visto l’annuncio pubblicato in questi giorni della giovane modella italiana Nicole: la verginità all’asta, ovvero l’offerta al miglior offerente della propria prima volta da parte di una diciottenne. Youtopia è diretto da Berardo Carboni e nel cast oltre a Matilda De Angelis, che è la protagonista Matilde e che peraltro rappresenterà l’Italia al Festival del Cinema di Berlino nel programma dedicato ai giovani talenti europei, troviamo anche Alessandro Haber nel ruolo di Ernesto, farmacista sessantenne che alla tranquilla vita familiare alterna nottate fatte di incontri fuori programma e un po’ squallidi; e Donatella Finocchiaro che è Laura, mamma di Matilde, una 44enne con un presente che certo non aveva immaginato in passato come il suo futuro.

Un tema particolare e delicato quello della verginità all’asta che Youtopia racconta in un modo che si rivela molto simile a come lo racconta Nicole, anche se il film è stato scritto e girato oltre un anno fa: Matilde trova nel web ciò che non trova nella vita reale e per averlo decide di spogliarsi proprio in rete, davanti a una webcam, sperando così di potersi permettere ciò che Internet le offre di sognare, come abiti alla moda consigliati dalla blogger di turno, viaggi e vacanze in lontani posti da favola. Anche se poi si accorgerà che la situazione economica familiare non è certo rosea e dirotterà il suo obiettivo verso la madre, decidendo di aiutarla con i suoi guadagni. Guadagni che però non bastano a pagare il mutuo e i debiti, e così il grande salto: Matilde decide di offrire la sua verginità nel mondo reale e ad accaparrarsela sarà Ernesto… ecco come ce ne aveva accennato Matilda De Angelis nella nostra videointervista al Fiction Fest: