Un medico in famiglia 10: tutto gira intorno a Anna. Videointervista a Eleonora Cadeddu

di Patrizia Simonetti

Dunque ci siamo. Manca poco ormai per scoprire il mistero, anzi i misteri, che aleggiano attorno ad Annuccia Martini, interpretata dalla frizzante Eleonora Cadeddu, 21 anni, milanese di padre sardo (da cui il cognome), una delle giovani protagoniste di Un medico in famiglia, la serie prodotta da Rai Fiction e Publispei con Lino Banfi/Nonno Libero (qui la nostra videointervista a Lino Banfi), Giulio Scarpati/Lele Martini (qui la nostra prima intervista a Giulio Scarpati) e (qui la nostra nuova videointervista a Giulio Scarpati) tanti, tanti altri che torna da mercoledì 7 e giovedì 8 settembre alle 21.15 su Rai 1 con la decima stagione diretta da Elisabetta Marchetti e Isabella Leoni. Sarà infatti lei quest’anno a catalizzare maggiormente l’attenzione e la curiosità del pubblico con, dunque, facciamo il conto, almeno almeno tre rebus. Il primo enigma che la riguarda è quello dei suoi diciott’anni: Annuccia, che ora vuole farsi chiamare Anna (o forse no?) diventa infatti maggiorenne, anche se i conti non tornano proprio precisi precisi… Inoltre Anna, sempre lei, sta vivendo uno periodo di turbamento perché nutre non pochi dubbi sul suo futuro lavorativo e sullo strano rapporto che ancora detiene con il suo ex Emiliano (Edoardo Purgatori), anche se ciò non la fermerà dall’innamorarsi di nuovo, stavolta per un rapper di nome Geko interpretato da una delle varie new entry che è Lorenzo De Angelis. Ma attenzione: proprio a Geko, in qualche modo, è legato il terzo arcano che aleggia su Anna Martini, anche se a dire il vero più che al giovane cantante è al suo tenebroso manager che è legato, tal Valerio Petrucci, interpretato da un’altra nuova entrata che è quella di Stefano Dionisi (qui la nostra videointervista a Stefano Dionisi). Insomma, per capirci di più ne abbiamo parlato proprio con lei, Anna (o Annuccia?) Martini, ed ecco la nostra videointervista a Eleonora Cadeddu:

1 comment

Lillianwoons 13 Aprile 2024 - 4:31

CBD exceeded my expectations in every way thanks [url=https://www.cornbreadhemp.com/blogs/learn/hemp-vs-marijuana ]hemp vs cannabis[/url] . I’ve struggled with insomnia for years, and after tiring CBD pro the key age, I at the last moment knowing a full evening of calm sleep. It was like a force had been lifted mad my shoulders. The calming effects were indulgent despite it sage, allowing me to drift afar logically without sensibilities confused the next morning. I also noticed a reduction in my daytime apprehension, which was an unexpected but receive bonus. The tactfulness was a flash shameless, but nothing intolerable. Blanket, CBD has been a game-changer inasmuch as my siesta and solicitude issues, and I’m thankful to have discovered its benefits.

Reply

Leave a Comment