Sanremo 2016: Miele è fuori, la direzione Rai ha deciso

Miele è definitivamente fuori. Poco fa l’ufficio stampa della Rai ha comunicato in sala stampa che “la direzione di Rai1 e la direzione artistica del Festival di Sanremo si sono riunite e hanno deciso dopo attenta analisi che il regolamento del Festival non può essere modificato, ma le modifiche possono essere attuate solo per esigenze organizzative e funzionali nelle quali non rientra il caso in esame. Carlo Conti ha rinnovato il suo invito a Miele a partecipare alla quarta serata del Festival in qualità di ospite”. Si chiude così il caso Miele ma non certo la polemica che da ieri sera tiene banco a Sanremo 2016 sulla votazione di ieri nella sfida tra le due nuove proposte Miele e Francesco Gabbani: la prima aveva proclamato vincitrice l’artista siciliana, ma in sala stampa c’era stato un problema tecnico che questa mattina il direttore di Rai1 Giancarlo Leone ha definito “penalizzante” perché era riuscito a votare soltanto il 20% dei giornalisti della sala stampa, percentuale assolutamente non rappresentativa. Così il procedimento è stato ripetuto e il risultato è stato ribaltato mandando in finale il toscano Gabbani (qui la nostra videointervista a caldo a Francesco Gabbani). Miele però aveva contestato il tutto chiedendo di essere comunque ammessa alla finale di questa sera. Stamattina l’incontro tra la Rai, la casa discografica di Miele e Area Sanremo, da cui la cantante proviene, alle 15 invece la riunione della Commissione Rai per decidere se il regolamento avrebbe potuto far accedere Miele in finale come quinta nuova proposta, essendo invece soltanto quattro per regolamento. E come detto, la risposta è stata negativa.

Oltre alla finale per le Nuove Proposte, stasera riascolteremo tutti i campioni in gara, apre Annalisa e chiude Clementino, e alla fine ci sarà una classifica ma “non in ordine di posizione” specifica Carlo Conti. Per gli ultimi cinque in graduatoria partirà un lungo televoto che resterà aperto fino all’inizio della finale di domani sera quando si saprà il nome del campione ripescato dal pubblico a casa. In finale arriveranno dunque 16 campioni. Gli ospiti di questa quarta serata sono Elisa; il colombiano J Balvin (quello di Ginza); il dj e producer belga Lost Frequencies, al secolo Felix Safran De Laet; Enrico Brignano; e poi Alessandro Gassmann e Rocco Papaleo a presentare il film Onda su Onda. Per la cronaca, ieri la terza serata è stata seguita da 10 milioni 462mila telespettatori per uno share del 47,88%, “finora il dato medio più alto degli ultimi 11 anni” sottolinea il direttore di Rai1 Giancarlo Leone. Bene anche il Dopofestival con 2 milioni 59mila spettatori e uno share del 42,26%.