Sanremo 2018, Rocco Tanica al Dopofestival, videointervista

Un appuntamento fisso per noi ad ogni Festival e quindi anche a Sanremo 2018. Solo che quest’anno Rocco Tanica non lo vediamo più in sala stampa verso il finale di serata, ma a serata già conclusa perché il suo “ricollocamento” come lo chiama lui stesso, lo ha portato al DopoFestival condotto da Edoardo Leo con Sabrina Impacciatore, Paolo Genovese, Rolando Ravello e Carolina Di Domenico e in onda dal Casinò di Sanremo, sempre con le sue surreali disgressioni e con la sua insolita e demenziale rassegna stampa. Meglio, peggio? Una promozione o una retrocessione? “Ho trovato tanta nuova speme al Casinò di Sanremo – ci dice Rocco Tanica nella nostra videointervista – e poi noi del mondo del rock siamo abituati…” A cosa? Chi lo sa… Però se gli chiedi un’opinione sulle canzoni di Sanremo 2018, Rocco Tanica ha le idee molto chiare, con un occhio di riguardo, ovvio, a Elio e Le Storie Tese con cui ha condiviso anni e anni e anni di carriera. La nostra immancabile videointervista sanremese a Rocco Tanica: