Rankin’s Photo Project: un ritratto per immagini del 2020 su Sky Arte

“Rankin’s Photo Project” è la nuova serie in prima visione dedicata alla fotografia di Sky Arte. Per sei settimane a partire da sabato 23 gennaio, alle 20.45, il celebre fotografo britannico Rankin racconterà il progetto fotografico di partecipazione di massa lanciato la scorsa estate per catturare le emozioni del 2020 in immagini.

In ogni episodio, dedicato ad una delle sei categorie scelte per catalogare le fotografie (empathy, self, beauty, family, nature, fun), Rankin selezionerà, coadiuvato da famosi ospiti, i migliori scatti inviati dai dilettanti e dai professionisti che da tutto il mondo hanno risposto al suo invito a raccontare con una immagine il 2020. Rankin mostrerà anche una sua foto, fornendo una masterclass tecnica e artistica sul suo processo creativo.

Nel primo episodio di “Rankin’s Photo Project” di sabato 23 gennaio, alle 20.45 su Sky Arte (canali 120 e 400) e in streaming su Now Tv, saranno selezionate le fotografie che meglio hanno colto l’empatia che si è espressa nei grandi applausi per i medici e gli infermieri, nel sostegno per le opere di beneficenza e nella preoccupazione per il prossimo.

La differenza tra il selfie e l’autoritratto è il tema della masterclass di Rankin nel secondo episodio. Nel terzo episodio saranno passate al setaccio migliaia di foto per mostrare come durante il lockdown sia stata riscoperta la bellezza.

La rappresentazione di come nel 2020 il normale flusso della vita familiare sia stato messo a dura prova, è il tema del quarto episodio. La natura come non si era mai vista, sollevata dal peso della presenza umana, è il tema del quinto episodio. 

Nel sesto e ultimo episodio di “Rankin’s Photo Project” si esplorerà come la fotografia abbia fornito un modo in più per esprimere i propri sentimenti durante il lockdown.