Propaganda Live su La7, videointervista a Mirko Matteucci Missouri 4

E se dai sondaggi con i clienti del suo taxi e dalle sue poste notturne sotto Palazzo Chigi, Mirko Matteucci, in arte e al lavoro Missouri 4, passasse al ruolo di intervistatore, con tanto di microfono, tra il pubblico in sala? Potrebbe essere una delle grandi novità di Propaganda Live, al via stasera, venerdì 29 settembre in prima serata su La7, lo show di Diego Bianchi in arte Zoro (qui la nostra videointervista a Diego Bianchi) che nel trasloco da Rai 3 a La7, appunto, ha lasciato dietro di sé il vecchio e caro Gazebo, ma non gli amici della sua banda, Mirko Matteucci incluso. Cosa però farà esattamente a Propaganda Live il tassista più barbuto di Roma non lo sappiamo, e ieri, al momento della nostra allegra e divertente videointervista davanti al teatro 2 degli studi De Paolis assegnato al programma, e a meno di 24 ore dalla prima diretta, non lo sapeva in realtà manco lui. E a dirla tutta neanche Andrea Salerno, neo direttore di rete de La7 e da sempre coautore e coattore di Gazebo e quindi adesso anche di Propaganda Live. Però “lo studio è veramente carino e per la prima volta tutto nostro” ci dice Missouri 4 nella nostra videointervista che trovate a fine articolo, per il resto “si improvvisa e a me mi lasciano sempre a tappà i buchi, ma va bene tutto…” Quindi niente TG Bello? Chissà, di certo nella prima puntata di stasera che vedrà ospite Roberto Saviano e l’esordio della Scuola Bianchi per gli immigrati che vogliono diventare italiani, vedremo anche “un pezzo carino con il movimento 5 stelle a Rimini” ci anticipa Missouri 4. E poi, sempre e ovunque, pace interiore… Ed ecco la nostra videontervista a Mirko Matteucci: