Officina Lo Spazio, l’arte del teatro insegnata ai giovani

I Teatri sono ancora chiusi, ma non lo saranno per sempre. Un palcoscenico vuoto non può restarlo a lungo e quando il sipario si riaprirà, sarà bello ritrovare i volti amati e noti, ma anche scoprire nuovi talenti che hanno saputo resistere e guardare al futuro. Nasce a Roma Officina Lo Spazio, un progetto biennale di formazione teatrale rivolto ai giovani e tenuto da professionisti del palcoscenico come Francesco Sala, regista e attore, e Viola Pornaro, attrice e ideatrice dell’iniziativa, con la collaborazione del ballerino e coreografo Manuel Paruccini, che è stato solista del Teatro dell’Opera, e dell’insegnate di dizione Filly Balice. Il corso, al via il 19 ottobre, che abbraccia dunque tutte le sfaccettature della recitazione, prevede l’insegnamento e la pratica relativa a interpretazione, presenza scenica e vocalità, e si svolge in un vero e proprio teatro, Lo Spazio di Roma, dove risulterà certo più magico impararne l’arte respirando sin da subito quell’odore tipico del palco e del sipario. Officina Lo Spazio permetterà a chi si avvicina all’arte drammatica di sperimentare la vera esperienza teatrale mettendo in scena e affrontando quindi non solo gli aspetti più tecnici, ma anche l’autore-pensiero da rielaborare in modalità artistica con il sostegno dei docenti, contando e sviluppando quelle dinamiche di gruppo che rendono forte il singolo: gli allievi si completeranno a vicenda scoprendo limiti e potenzialità e formando una vera e propria squadra di lavoro sospinta dalla passione, mai necessaria come in questo momento che rischia di spegnere sogni e speranze e rende inclini ad abbandonarsi a disillusioni, soprattutto riguardo al futuro. “Il nostro è un nuovo progetto di formazione, una sfida, una passione, una crescita – dice Viola Pornaro –  è procedere con forza guardando avanti, è studio, vita creativa, forza; il nostro modo di affrontare il post-Covid è questo: un progetto di formazione che poggia tutto sulle nostre forze in una scuola che ha un teatro, un valido spazio teatrale che rinasce ora”. Tutte le informazioni sono sul sito http://teatrolospazio.it/officina/.

(La foto di Francesco Sala è di Angelo Costanzo)