Marcella a Ora o mai più: ricanterò in coppia L’ultima poesia, videointervista

Ha ripreso a fare concerti ed è tuttora in tour, ma da stasera Marcella Bella, già giurata di Io canto su Canale 5, torna su Rai Uno –  assieme a Loredana Bertè e Patty Pravo, Red Canzian, Marco Masini, Orietta Berti, Michele Zarrillo e Fausto Leali – tra i maestri di Ora o mai più, il talent per stelle della musica dimenticate condotto da Amadeus. Sotto la sua ala ha il concorrente Stefano Sani: “solo per dargli la forza e fargli tornare il desiderio di rimettersi in gioco – ci dice nella nostra videointervista la cantante catanese – non voglio insegnargli niente perché sia lui che gli altri concorrenti sono tutti dei professionisti”. Ma allora cosa ci vuole per non farsi dimenticare e continuare ad avere successo nel mondo discografico? “Bisogna avere un autore bravo e grande come mio fratello Gianni Bella – ci risponde Marcellaio sono stata fortunata rispetto ad altri che devono cercare in giro, avendo in famiglia non uno ma tre autori perché ci sono anche Rosario e Antonio, e poi ho Mogol dietro, cosa posso chiedere di più?Marcella che non è mai scomparsa dalle scene nè dal mercato discografico, ha ripreso anche il live ed è tuttora in tour: “mi sono mancati molto i miei fan e il mio pubblico – ci racconta – ricantare dal vivo per me è stato veramente emozionante e bellissimo, sono stata troppo al di fuori perché mi sono dedicata ai miei tre figli, ma adesso soni grandi e posso lasciarli… ” Un pubblico, il suo, fedele, attento, che non l’ha mai mollata:”il pubblico mi fa diventare matta, mi chiede canzoni che io neanche ricordo”. Con mezzo secolo di musica alle spalle può succedere: Montagne Verdi, Un sorriso e poi perdonami, Sole che nasce sole che muore, Nell’aria, solo per citare alcune di quelle che rimaste nel cuore di tanti. E poi L’ultima poesia che cantava con il fratello Gianni Bella – colpito da un ictus nel 2010 e poi tornato anche lui alla musica dopo una lunga convalescenza ma senza poter più cantare – ma per continuare a presentarla al pubblico ha dovuto farne una versione da solista: “non volevo cantarla con nessun altro artista che non fosse Gianni  – ci rivela una Marcella commossa – ma qui a Ora o mai più farò un’ eccezione”. La nostra videointervista a Marcella Bella: