Fabrizio De André Principe libero, al cinema e in TV con Luca Marinelli

Fabrizio De André rivive sul grande e sul piccolo schermo. Al cinema come evento speciale oggi, martedì 23 gennaio, e domani, mercoledì 24 gennaio, e poi su Rai 1 come mini serie TV il 13 e 14 febbraio Principe libero, con la regia di Luca Facchini, prodotto da Bibi Film con Rai Fiction e in sala con Nexo Digital. Ad interpretare il grande cantautore genovese è Luca Marinelli: non avevo proprio idea di cosa fare e di come farlo – dice l’attore romano riguardo alla sua interpretazione di Fabrizio De Andrè – dopo aver riflettuto ho pensato che fosse meglio creare un personaggio nuovo, dovevo cioè creare in questo universo parallelo di finzione questo Fabrizio De André che non è Fabrizio ma sono io e questo mi ha dato più tranquillità nell’approccio al personaggio reale e seguire la mia idea mi ha aiutato molto“.  Fabrizio De André Principe libero racconta De André sin dall’adolescenza quando già si sviluppano e crescono la sua passionalità, la sua insofferenza verso l’autorità e la sua empatia nei confronti degli ultimi e degli emarginati che diventeranno muse e protagonisti di tutta la sua arte. La sua prima chitarra regalatagli dal padre, il suo rapporto con l’alcol, le sue difficoltà a conciliare la musica con la vita di tutti i giorni, quella di marito e padre, l’incontro con Luigi Tenco e con il poeta Riccardo Mannerini, con Paolo Villaggio, Fernanda Pivano e la PFM, il sequestro durato ben quattro drammatici mesi raccontato poi in Hotel Supramonte. Nel cast di tutto rispetto di Principe libero Valentina Bellè ha il ruolo di Dori Ghezzi (di cui ci aveva parlato lei stessa in questa nostra videointervista), Davide Iacopini del fratello Mauro (come ci ha anticipato in questa nostra videointervista) mentre Ennio Fantastichini è suo padre Giuseppe, Matteo Martari è Luigi Tenco (ruolo che “è stata una grande sfida” come ci ha raccontato in questa nostra videointervista), Elena Radonichich è Puny, prima moglie di Fabrizio De André e madre di Cristiano, e Orsetta De Rossi sua madre, e Gianluca Gobbi fa Villaggio.