Eternals: videoincontro con Angelina Jolie, Gemma Chan, Richard Madden, Kit Harington, Chloé Zhao

Sono eterni, ma non per questo immortali. Lo so, non è facile da capire… La Marvel lancia il primo film tutto dedicato agli Eternals (sostituiranno definitivamente gli Avengers?) presentato oggi in anteprima come evento speciale di chiusura della Festa del Cinema di Roma e di Alice nella Città, sezione autonoma e parallela dedicata al cinema per e con i  ragazzi. Ad accompagnare il film nella capitale gran parte del cast, e cioè Angelina Jolie, Gemma Chan, Richard Madden e Kit Harington insieme alla regista Chloé Zhao, già premio Oscar per Nomadland. E dopo aver incontrato oggi la stampa, domani la Jolie e Harington si intratterranno con ottanta bambini di Roma tra i 10 e i 12 anni, alunni dell’Istituto Comprensivo Acquaroni di Tor Bella Monaca e dell’Istituto per non udenti Antonio Magarotto: i piccoli non solo vedranno il film in anteprima, ma ne potranno parlare direttamente con loro al termine della proiezione, per la quale sono naturalmente previsti sottotitoli aperti OCAP e un interprete LIS, la lingua dei segni. Tutto ciò deriva da una promessa fatta da Angelina Jolie ai più piccoli due anni fa quando venne a Roma in occasione della première europea di Maleficent Signora del Male all’Auditorium della Conciliazione, alla quale abbiamo partecipato, presente anche Michelle Pfeiffer. “Siamo davvero molto contenti che dopo l’incontro di due anni fa, in occasione della premiere di Maleficent che era la nostra pre-apertura – hanno detto soddisfatti Fabia Bettini e Gianluca Giannelli, direttori di Alice nella Città – Angelina Jolie abbia voluto dar seguito alla promessa fatta, dando spazio ai più piccoli e ponendo l’attenzione sul fatto che sono loro a rappresentare il nostro futuro”.

Eternals, terzo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel in sala da mercoledì 3 novembre – due giorni prima che negli Stati Uniti – con The Walt Disney Company Italia, è un racconto epico, quasi religioso, che vede protagonista un gruppo a dir poco affiatato di supereroi immortali costretti a combattere i Devianti per salvare l’umanità, impedendo la cosiddetta rinascita degli stessi celestiali che li hanno creati. Interpretati da Angelina Jolie, Gemma Chan, Richard Madden, Kumail Nanjiani, Lia McHugh, Brian Tyree Henry, Lauren Ridloff, Barry Keoghan, Don Lee, Kit Harington, Salma Hayek, gli Eternals sono in realtà (in realtà si fa per dire) membri di una razza aliena creata, come detto, dai Celestiali, tipo Dei,  sul nostro pianeta da più di 7mila anni. I Devianti sono invece mostri, creature riuscite male, che assumono l’aspetto di grossi e feroci dinosauri, con poteri straordinari, si intende, che gli Eternals iniziano a combattere in Mesopotamia più o meno 5mila anni fa. Questi ultimi hanno dei poteri legati all’energia che ognuno di loro usa in maniera particolare, e possono anche viaggiare nel tempo, ecco anche perchè i continui flashback che proprio flashback non sono, a costellare oltre due ore e mezza di film.

C’è Sersi, interpretata da Gemma Chan, che manipola la materia, ama da sempre Ikaris e da quando vive come un’umana, si occupa di musei. Anche Ikaris, interpretato da Richard Madden, ama Sersi, ma è tutto un po’ complicato…. lui ti ammazza con uno sguardo lanciando raggi letali di energia cosmica dagli occhi, è fortisimo ed è l’unico che sa volare. Kingo, interpretato da Kumail Nanjiani, l’anergia cosmica la tira fuori dalle mani come proiettili. Ajak, interpretata da Salma Hayek, è la capa di tutti: è la soa in grado di comunicare direttamente con i Celestiali e guarire le persone. Thena, interpretata da Angelina Jolie, è una audace guerriera che crea armi direttamente dall’esnergia cosmica: avrà un problema molto umano, ma anche un amico che l’aiuterà ad affrontarlo. Sprite, interpretata da Lia McHugh, è l’eterna scontenta perchè l’ahnno fatta dodicenne e didicenne resterà tutta la vita, cioè per l’eternità: il suo potere è quello di creare illusioni molto realistile. Phastos, interpretato da Brian Tyree Henry, fa l’inventore e aiuta l’umanità a progredire, ma senza farglielo sapere: vorrebbe fare di più ma non bisogna viziarli questi umani o non impareranno mai a fare da soli… è dichiaratamente gay, primo supereroe omosessuale in un film del Marvel Cinematic Universe. Makkari, interpretata da Lauren Ridloff, è superveloce e sordomuta. Druig, interpretato da Barry Keoghan, può controllare le menti altrui. Gilgamesh, interpretato da Don Lee, è davvero forte e in grado di proiettare un esoscheletro di energia cosmica: sarà il vero amico di Thena quando lei ne avrà bisogno. E poi c’è Dane Whitman, interpretato da Kit Harington, che non è un supereroe ma un umano fidanzato di Sersi… sicuri sicuri?…  Il libero arbitrio, la famiglia, la lealtà, l’amicizia, l’amore e il tradimento, solo alcuni dei temi affrontati in Eternals che sono eroi, anzi, supereroi potenti e fragili al tempo stesso, multietnici, alcuni con simil patologie che li rende meno affidabili ma non per questo meno importanti degli altri e necessai ai fini dell’impresa. Non sono perfetti, e quato ce li fa amare di più. Il nostro videoncontro di oggi alla Festa del Cinema con Angelina Jolie, Gemma Chan, Richard Madden, Kit Harington, Chloeè Zhao: