Maleficent, videointervista a Michelle Pfeiffer sul red carpet

Un red carpet affollatissimo (lo potete vedere qui) quello di lunedì 7 ottobre su Via della Conciliazione a Roma, davanti all’Auditorium che di lì a poco avrebbe accolto l’anteprima europea di Maleficent Signora del Male, nuovo film Disney nelle sale italiane dal 17 ottobre, evento di preapertura di Alice nella Città. Su un white carpet, in realtà, hanno sfilato in lungo e in largo Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer, le due protagoniste-antagoniste del film diretto da Joachim Rønning, scritto da Linda Woolverton e Noah Harpster & Micah Fitzerman-Blue e basato su una storia di Linda Woolverton. Angelina Jolie è natruralmente sempre Malefica mentre Michelle Pfeiffer è la regina Ingrith. Cattive entrambe? Può darsi, ma sempre con una motivazione… Le due star hanno in realtà dedicata l’intera giornata romana a questa anteprima: la mattina sono state protagoniste di un’affollata conferenza stampa seguita alla proiezione di Maleficent dedicata ai giornalisti al cinema Adriano, poi hanno tenuto una masterclass per oltre 100 bambini e ragazzi, studenti di cinema tra i 10 e i 25 anni, selezionati da Alice nella Città, un incontro moderato da Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, concentrato sulla loro carriera, la loro formazione, la loro esperienza sul set di Maleficent – Signora del Male e di altri successi che hanno costellato la loro storia professionale nel corso della quale “è importante non stancarsi mai di cercare ciò che ci differenzia dagli altri e ci rende unici – ha detto Angelina Jolie ai ragazzi – Il mondo è caratterizzato dalla diversità e diventiamo più forti quando ce ne rendiamo conto”. E “il mondo dovrebbe essere un posto più tollerante verso la diversità – ha aggiunto Michelle Pfeifferquesto è il sortilegio che vorrei lanciare sul mondo“. Poi il bagno di folla serale che ha preceduto la proiezione cui hanno assistito personaggi come Eleonora Abbagnato, Caterina Balivo, Aldo Montano, Rossella Brescia, Paola Minaccioni, Frank Matano, Nina Palmieri, Casa Surace, Madalina Ghenea, Roberta Giarrusso, Giorgio Pasotti, Adriana Volpe, Michela Cescon, Silvia D’Amico, Andrea Bosca, Giulia Valentina, Nicole Mazzocato, Greta Menardo. E tra un passaggio e l’altro sul carpet di 90 metri in black&white, tra Castel Sant’Angelo e la Cupola di San Pietro, tra autografi, fotografie e selfie, sulle note di You Can’t Stop The Girl (Warner Records) di Bebe Rexha, siamo riusciti anche a rivolgere due domande vis a vis alla splendida Michelle Pfeiffer, ecco duqnue una videosintesi della conferenza stampa con le nostre domande rivolte alle due attrici, e la breve videointervista a Michelle Pfeiffer:

et, eget risus Aenean adipiscing sit neque. at Donec libero