Combattenti per Every Child is my child, con Giorgia Cardaci, Violante Placido, Vittoria Puccini, Michela Cescon, Paolo Calabresi, Marco Bonini

Combattenti La Siria che resiste il titolo del nuovo appuntamento con Every Child Is My Child, l’associazione di artisti voluta e presieduta da Anna Foglietta per i bambini della Siria, che s’è tenuto ieri sera in un suggestivo bosco fantastico e quasi magico, in realtà il grande giardino alberato dell’Istituto San Giuseppe a Roma, al Casaletto. Un reading con musica ideato da Giorgia Cardaci che ha riunito al tramonto, al leggio e microfono, Vittoria Puccini, Violante Placido, che ha anche suonato e cantato, Michela Cescon, Donatella Finocchiaro, Marco Bonini, Paolo Calabresi, Simone Gandolfo, con il sostegno per la comunicazione di Fabia Bettini e poi ancora musica con Ivan Talarico. Letture toccanti, emozionanti, straziante in particolare quella recitata da Michela Cescon su una donna che si trova costretta a scegliere, in mezzo al mare, attaccata con i suoi due figli a un tronco, quale dei due salvare. O la storia letta da Vittoria Puccini di una giovanissima donna che arriva a gesti eclatanti e simbolici pur di tenere alta la testa nonostante la barbarie. Ma tutti i racconti, frase per frase, parola per parola, sono diventati veri e hanno aperto il cuore a chi era lì disposto ad ascoltarli. Racconti sulle donne curde che tentano con tutte le loro forze di opporsi e resistere all’Isis, perché ancora adesso nonostante si dica che la guerra sia finita, l’integralismo impera, e con esso la violenza sotto la bandiera della religione. E contro l’integralismo e l’ignoranza solo una cosa può vincere: la cultura e la scolarizzazione. Per questo Every Child Is My Child ha puntato tutto sulla costruzione della Plaster School di Reyhanli, al confine tra Turchia e Siria, affinchè le nuove generazioni possano essere migliori di quelle di adesso e i bambini studiare e vivere la loro infanzia come quella di tutti gli altri loro coetanei del mondo. Una scuola che per loro è in realtà molto di più e che ha continuo bisogno di essere sostenuta, e anche Combattenti La Siria che resiste a cui abbiamo assistito commossi ha raccolto proventi per la Plaster. Ecco allora il nostro speciale video Combattenti La Siria che resiste per chi non c’era e che così magari vorrà esserci alla prossima, con stralci dello spettacolo e le videointerviste a Giorgia Cardaci, Violante Placido, Vittoria Puccini, Michela Cescon, Marco Bonini, Paolo Calabresi, buona visione…