Aurora Ramazzotti conduce XFactor Daily. La figlia di Eros e Michelle debutta in TV e sul web fioccano le polemiche

Certo che se tua mamma è Michelle Hunziker e tuo papà Eros Ramazzotti, difficilmente finisci dietro il bancone di una pasticceria o ad accogliere clienti stizzose in un atelier. E infatti Aurora Ramazzotti, 19 anni scarsi, occhi di mamma e bocca di papà, già tra i protagonisti del gossip vacanziero dopo le foto che la ritraggono in costume con l’amica Sara Daniele, figlia del compianto Pino, e la presunta rottura del suo fidanzamento con Edoardo Gori, nipote del sindaco bergamasco Giorgio,  sembra pronta per debuttare nel mondo dello spettacolo e lo fa presentando niente meno che XFactor 2015, mica Pizza e Fichi.

Non il serale, perché probabilmente scalzare Alessandro Cattelan, confermato anche quest’anno, anche dalla puntata settimanale in prime time sarebbe stato troppo, ma la striscia quotidiana del talent show musicale più famoso della TV, al via giovedì 10 settembre su Sky Uno, ovvero  XFactor Daily, in onda in day time dal lunedì al venerdì da ottobre, quando cioè, dopo le 6 puntate dedicate alle selezioni, inizieranno gli 8 appuntamenti live. Che quindi non sarà più condotta da Cattelan. Lui però da gran signore commenta: “faccio un grande in bocca al lupo ad Aurora, una ragazza brillante e sicura di sé che non mancherà di portare un punto di vista innovativo nel racconto dei ragazzi”.

Sarà dunque suo compito raccontare, tra una puntata e l’altra, i 12 concorrenti in gara durante la loro permanenza nel loft dove studiano i brani che gli sono stati assegnati, parlano e discutono con i giudici e condividono timori, speranze ed emozioni gli uni con gli altri.

“Questa proposta è arrivata inattesa e mi ha riempita di entusiasmo – dice Aurora Ramazzotti – Seguo da tanti anni XFactor e non avrei mai immaginato un giorno di far parte di una squadra davvero eccezionale. Quest’anno la giuria è una vera bomba! Non vedo l’ora di conoscere Elio, Fedez, Mika e Skin, ma soprattutto non vedo l’ora di conoscere loro, i concorrenti dell’edizione 2015. Seguirò con passione tutte le puntate di Selezioni per scoprire insieme al pubblico i talenti di quest’anno e prepararmi a conoscerli più da vicino da ottobre”.

Le reazioni non sono però tutte positive: sul web non tutti condividono il fatto che essendo “appassionata di musica” e “una delle più grandi fan di XFactor di sempre” abbia davvero “tutte le carte in regola per raccontare l’avventura dei concorrenti tra le sale prove, il loft, gli studi di registrazione e il palco dell’Arena” come recita il post di oggi sulla pagina ufficiale di XFactor su Facebook. Alcuni annunciano di non rinnovare l’abbonamento a Sky, altri sottolineano con sarcasmo che si tratta della solita raccomandata con tanti saluti alla meritocrazia, l’ironia dilaga e anche un po’ di acredine. Intanto se ne parla e anche questo fa spettacolo…