Stasera Casa Mika con Virginia Raffaele e Sarah Felberbaum, ospiti Sting e Benji e Fede

Non una sit com e forse neanche un one man show, piuttosto “la rappresentazione di una casa quando si rientra la sera”. Mika definisce così il suo spettacolo al via stasera, martedì 15 novembre, su Rai 2 che non per nulla si intitola Stasera Casa Mika, insomma una sorta di varietà in quattro puntate per “aprire casa mia al pubblico – dice ancora l’artista anglo libanese – in un contesto vintage che richiami le atmosfere dei grandi show televisivi degli anni cinquanta e sessanta che facevano sognare e ballare”. L’ex giudice di X Factor sembra dunque affezionato al pubblico italiano che intratterrà con un suo finto rientrare a casa dopo aver attraversato Milano in un’auto allestita ad hoc, e non sarà solo: come se fossimo a Sanremo, due presenze femminili fisse lo accompagneranno e sosterranno, quelle della coinquilina Sarah Felberbaum, reduce da I Medici  e della vicina di pianerottolo Virginia Raffaele (qui la nostra videointervista a Virginia Raffaele). Ma sai come sono le case degli artisti, sempre aperte a tutti come era in fondo la sua vera casa quand’era piccolo, racconta Mika, e allora nel via vai generale cominciamo a vedere, alcuni già stasera, tra il salotto e la cucina, e persino nel lettone, personaggi come Sting, reduce dal concerto di riapertura del Bataclan di Parigi, Monica Bellucci, Renzo Arbore, Marco Giallini protagonista sempre su Rai 2 di Rocco Schiavone, Gianmarco Tognazzi e Francesco Montanari, Malika Ayane che ha appena debuttato a teatro con Evita (qui la nostra videointervista a Mailika Ayane), Francesco Renga, LP e Benji e Fede assieme alla resident band diretta da Valeriano Chiaravalle. Ci sarebbe dovuto essere anche Dario Fo, ma “purtroppo se n’è andato – dice Mika – ma anche così nel mio spettacolo lui ci sarà”.

Ma poi di tanto in tanto di casa si esce e si viaggia anche, per cui Mika incontrerà gente anche girando su e giù per l’Italia alla ricerca di storie positive, anche improvvisandosi tassista nel caotico traffico romano, per chiudere in bellezza con un bel pigiama party notturno registrato per la sigla finale. L’incontro speciale della prima puntata sarà quello con l’Orchestra Sanitansamble di Napoli, una formazione sociale e popolare di giovani che promuove gratuitamente la pratica collettiva della musica come mezzo di sviluppo e recupero di comunità che vivono in aree e situazioni sociali difficili come il Rione Sanità. Stasera Casa Mika è prodotto da Rai 2 in collaborazione con Ballandi/Multimedia, scritto dallo stesso Mika con Ivan Cotroneo, Tiziana Martinengo e Giulio Mazzoleni ed è diretto da Fabio Calvi. E da ieri Mika è anche su Rai Radio 2 con La musica di Casa Mika ogni lunedì alle 17 per quattro settimane.