Videointervista a Vanessa Incontrada da Non c’è campo a Scomparsa

Vanessa Incontrada torna sul grande schermo e a riportarcela è Federico Moccia con Non c’è campo, il suo ultimo film, in sala da mercoledì 1 novembre, che racconta della dipendenza dei ragazzi da Internet, dai social e da tutto ciò che si può fare con i cellulari. Perché nel paesino del Salento dove la professoressa Laura porta i suoi studenti in gita scolastica per una settimana non c’è verso di collegarsi. E Laura “è una donna molto semplice che ama la sua famiglia e il suo uomo ma la sua vita non ha più emozioni e quando non abbiamo emozioni è un grande guaio – ci dice Vanessa Incontrada che la interpreta nella nostra videointervista che trovate a fine articolo – io ad esempio vivo di emozioni e non potrei fare diversamente o morirei, anche per questo faccio questo mestiere”. In Non c’è campo Laura ha una figlia interpretata da Eleonora Gaggero che, guarda caso, sarà di nuovo sua figlia in Scomparsa, la nuova serie di Rai 1 diretta da Fabrizio Costa che andrà in onda dal 20 novembre con Giuseppe Zeno e che vedrà ancora protagonista l’attrice spagnola ma in un ruolo dove “per la prima volta non rido mai – ci dice – mentre Non c’è campo è un film più leggero e non vedo mia figlia in situazioni tremende come in Scomparsa”. E poi ancora fiction per Vanessa Incontrada con Il Capitano Maria, l’anno prossimo con Non dirlo al mio capo 2 e nel mezzo la seconda stagione di Dance Dance Dance. Ecco la nostra videointervista a Vanessa Incontrada: