Videointervista a Raf, un po’ pubblica e un po’ privata. Esce oggi Sono Io, il suo nuovo album di inediti

La sua timidezza, il suo concetto di musica, i ricordi di quando c’erano ancora i dischi in vinile… Raffaele Riefoli, in arte Raf, si racconta tra pubblico e privato nella nostra videointervista nel giorno dell’uscita del suo nuovo album di inediti, il primo con la Universal Music, dal titolo Sono io, da lui scritto, prodotto e arrangiato, che arriva a ben 4 anni da Numeri: registrato tra Florida e California, e poi in Italia nei suoi studi di Formello, alle porte di Roma, raccoglie 11 pezzi tutti nuovi tra cui anche Come una favola, presentata all’ultimo Festival di Sanremo, così come la sua toccante versione sanremese di Rose rosse, e, naturalmente, il nuovo singolo Rimani tu e la title track Sono io, e ancora Eclissi totale, Pioggia e vento, Con le mani su, Arcobaleni, Io ti vivo, Show me the way to haven, Amore sospeso, per toccare ogni tema d’attualità, dall’amore alla solitudine all’emarginazione, dagli esodi drammatici alla globalizzazione, insomma, la vita

Concluso con grande successo il tour di aprile e maggio scorsi, Raf continuerà a girare l’Italia per tutta l’estate sia per suonare che presentare Io sono negli store: date e particolari su www.raf.it e www.colorsound.com