Videointervista a Lorella Cuccarini a Tennis and Friends: cerco di volermi bene

Anche Lorella Cuccarini tra i tantissimi ospiti questo fine settimana a Tennis and Friends dove abbiamo incontrato anche Fiorello e Paolo Bonolis (qui la nostra videointervista a Fiorello e a Paolo Bonolis), la due giorni al Foro italico di Roma dedicata alla prevenzione e alla sensibilizzazione nei confronti dei corretti stili di vita e della diagnosi precoce con i medici del Policlinico Gemelli disponibili per visite gratuite e tanti spazi per bambini, compresi recinti con i pony con cui entrare in sintonia. Un anno impegnativo per Lorella Cuccarini,  già testimonial questa settimana sulle reti Rai e la prossima su La7 della campagna da lei fondata Trenta Ore per la Vita quest’anno dedicata ai bambini con epilessia, e che vedremo soprattutto a teatro con La regina di ghiaccio e anche con la sua prima commedia intitolata Non mi hai più detto ti amo a fianco di Giampiero Ingrassia, come ci aveva raccontato lei stessa in occasione della presentazione della nuova stagione del Teatro Brancaccio di Roma (qui la nostra videointervista). “La prevenzione è fondamentale – ci dice Lorella Cuccarini nella nostra videointervista realizzata al Tennis and Friends che trovate a fine articolo – perché ci permetterebbe di non arrivare ad uno stadio della malattia difficile da combattere”. E lei ne sa qualcosa visto che da tanti anni collabora con diverse associazioni che si occupano di malattie. Certo è che la più amata dagli italiani è l’esempio evidente che il prendersi cura di se stessi mantiene giovani e attivi: “l’età c’è – ci risponde – ma cerco di prendermi cura di me e non solo esteriormente, ma anche interiormente, cercando di volermi bene”. Ecco la nostra videointervista a Lorella Cuccarini: