Videointervista a Francesco Facchinetti: mi lancio nel cinema in Belli di papà e vorrei tornare a The Voice… con papà

Debutto sul grande schermo per Francesco Facchinetti, alias DJ Francesco, alias figlio del Pooh Roby, alias giudice di The Voice of Italy sulla stessa poltrona di papà. Ed è proprio il film Belli di papà di Guido Chiesa che racconta del divario generazionale tra un imprenditore di successo, Vincenzo, interpretato da Diego Abatantuono, e i suoi tre figli – Matilde Gioli, Andrea Pisani e Francesco Di Raimondo – cui il padre fa uno scherzo un po’ pesante pur di riportarli alla realtà e far capire loro che la vita non è solo tanti soldi e dolce far niente, che Francesco fa il suo ingresso nel mondo del cinema. Il suo ruolo? Meglio non anticipare come nel film lo chiama e lo fa chiamare dagli altri Vincenzo, ma già il fatto che lui si faccia chiamare Loris (ma non è il suo vero nome), faccia il PR, o almeno ci prova, e voglia a tutti i costi sposare la figlia di Vincenzo, Chiara, che ha la metà dei suoi anni, solo perché ha il padre ricco, la dice lunga. Ecco come ce ne parla lui stesso nella nostra videointervista nella quale gli chiediamo anche di papà Roby, di The Voice e del collega J-Ax che si è dato alla conduzione TV con Sorci Verdi: