Un bastardo venuto dal sud, videointervista a Pietro Genuardi

Franco Califano raccontato come non è mai stato raccontato. Dopo tre anni di tournée in giro per l’Italia, arriva a Roma alla Sala Umberto sabato 30 settembre Un bastardo venuto dal sud Franco Califano, scritto e diretto da Pietro Genuardi. Nato a Tripoli per caso, ma di origini campane con la mamma di Nocera Inferiore dove poi ha vissuto per un po’ prima di trasferirsi a Roma dove è morto il 30 marzo del 2013, Franco Califano è stato poeta, cantante, cantautore, scrittore e produttore, 32 i dischi pubblicati per più di un migliaio tra poesie e canzoni. Ad interpretare il Califfo sul palcoscenico è Fabio Cursio Giacobbe, a suonare il piano è Marco Contardi ad accompagnare Carla Bavaro che canta le sue canzoni, 18 in tutto, ma soprattutto quelle che Califano ha scritto per altri, da Minuetto a Un’estate fa. “Abbiamo deciso di raccontare il lato sentimentale del Califfo e non quello tradizionale” ci racconta Pietro Genuardi nella nostra videointervista:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.