Torna Grande Fratello con Barbara D’Urso: troppo in TV? Chissenefrega

Riecco il Grande Fratello, non quello Vip che ha soppiantato il super reality per tre anni, ma quello con concorrenti comuni. Si fa per dire. “Ci sono alcuni personaggi molto sopra le righe perché io sono sopra le righe, quindi è chiaro che ci sarà qualcuno che mi assomiglierà – annuncia Barbara D’Urso che torna al comando del GF dopo 14 anni e che per l’occasione ha rispolverato il tormentone Ragazzi! con tanto di scritta sul petto – ci sono stati tre anni pazzeschi, poi GF è andato avanti, si è fermato tre anni fa, nel frattempo è nato GF Vip con Ilary Blasi, ma quello puro è fermo da tre anni, così ritorno con un grande entusiasmo e con dentro questo misto, grande fratello e Barbara D’Urso. Per qualcuno sto troppo in TV e faccio tutto io? Ma chissene frega! Finché me lo chiedono io ci sono”. Chiamala scema… (La D’Urso per chi non lo sapesse conduce già Pomeriggio Cinque e Domenica Live). E che sia un programma trash quello dove si seguono 24 ore su 24 un gruppo di sconosciuti chiusi in una casa, Barbara D’Urso non lo contesta ma “va in onda da 18 anni in tutto il mondo ed è superseguito, quindi vuol dire che anche il pubblico è trash”. Mettici una pezza. E poi in fondo non è detto che ci si annoi a guardare per 7 settimane la finta vita di 17 sconosciuti (più o meno) che ben sanno di stare sotto i riflettori e dietro 106 telecamere tutto il tempo: “ci sono belle storie, particolari, strane, alcune già note in cronaca, e le persone sono persone nelle quali quelle da casa si possono identificare, quindi di qualunque tipo di età, di qualunque estrazione sociale, con qualunque tipo di storia alle spalle, gente divertente, alcuni allegri…” Il via martedì 17 aprile su Canale 5 con gli ex gieffini vip Cristiano Malgioglio e Simona Izzo opinionisti doc. Buon divertimento.