Tintoretto Un ribelle a Venezia, a Pasqua su Sky Arte

Dopo il grande schermo grazie a Nexo Digital, il piccolo, quello di Sky Arte per Tintoretto Un ribelle a Venezia,  produzione internazionale firmata Sky Arte e dedicata al genio veneziano ideata e scritta da Melania G. Mazzucco:  l’appuntamento è per domenica 21 aprile alle 21.15. Il docufilm che nella versione originale ha la voce narrante di Helena Bonham Carter, in quella italiana ha quella di Stefano Accorsi. A Tintoretto Un ribelle a Venezia partecipa anche Peter Greenaway. La storia di Jacopo Robusti, detto poi Tintoretto perchè figlio di un tintore, dai primi anni della sua formazione artistica fino alla sua morte nel 1594, viene narrata attraverso le sue opere e dai maggiori esperti del pittore veneziano, definito da David Bowie una proto-rock star  in quanto artista spregiudicato e inquieto, con una grande voglia di indipendenza e un amore assoluto per la libertà. Tintoretto Un ribelle a Venezia delinea i contorni di una Venezia del 1500, secolo a dir poco prolifico per l’arte che vede tra i suoi protagonisti anche ìTiziano e Veronese, eterni rivali di Tintoretto.