The White Lotus, una vacanza decisamente imperfetta

Se per le tue vacanze scegli un esclusivo resort alle Hawaii, è perché vuoi essere al centro di tutte le premure del personale e goderti una vacanza da Dio. Lo sa bene Armond (Murray Bartlett), manager della struttura da sogno chiamata The White Lotus, parecchio stressato a dire il vero, ma sempre con il sorriso (finto) sulle labbra, ed è a quel fine che addestra il suo personale. Capita però a volte che qualche ospite possa creare dei problemi e che una settimana di vacanza si trasformi in un incubo per tutti, Armond incluso. Guardarsi dentro non è sempre piacevole… Si intitola proprio The White Lotus la nuova serie HBO da lunedì 30 agosto in prima serata su Sky Atlantic e in streaming su Now a raccontare i segreti più nascosti delle vite di un gruppo di persone con ironia e sarcasmo. Nel cast Connie Britton che è Nicole Mossbacher, imprenditrice di successo nel campo della tecnologia, una self made woman che tratta come di sottoposti sia suo marito Mark (Steve Zahn), convinto di avere un tumore ai testicoli come suo padree come lui di morire di lì a poco, e anche i suoi figli Olivia (Sydney Sweeney) e Quinn (Fred Echinger), con loro c’è anche Paula (Brittany O’Grady), la migliore amica di Olivia per la quale nutre una certa rivalità; Jennifer Coolidge che è Tanya McQuoid, arrivata al The White Lotus per spargere le ceneri della madre nell’oceano e in cerca di attenzione; Alexandra Daddario che è Rachel, giornalista freelance in viaggio di nozze con suo marito Shane (Jake Lacy), ricco, belloccio e arrogante che si attacca subito con Armond; e Natasha Rothwell è Belinda, direttrice del centro massaggi.