The Voice Senior 2: videoincontro con Antonella Clerici, Orietta Berti, Loredana Berté, Gigi D’Alessio, Clementino

Alcuni hanno rinunciato per amore, per non separarsi dalla persona con cui avevano deciso di trascorrere la vita o per non togliere nulla alla propria famiglia, o per prendersi cura di qualcuno che amavano e amano che non poteva fare a meno di loro; altri hanno semplicemente rifuggito l’occasione per paura di non farcela, altri ancora non ne hanno proprio avute di occasioni. C’è anche chi ce l’ha fatta ma poi per qualche ragione si è dovuto fermare e ora ha una gran voglia di tornare su un palco. Quello di The Voice Senior 2. Torna stasera, venerdì 26 novembre, per 8 puntate su Rai1, il talent show per over 60 alla scoperta dei tanti talenti sconosciuti o dimenticati del paese e delle loro storie. Alla conduzione c’è sempre Antonella Clerici – che strizzà già l’occhio a Sanremo 2023 – così come al tavolo dei giudici/coach siedono anche per questa edizione Loredana Berté, Gigi D’Alessio e Clementino con la new entry Orietta Berti al posto di Al Bano e Jasmine Carrisi.

Altra novità di questa edizione è nella fase delle Blind, e cioè le audizioni al buio: i coach  possono selezionare un numero maggiore di concorrenti da inserire nei loro team, anche se poi nella fase Cut dovranno comunque selezionarne 24, 6 per team, che passeranno al Knock Out, la semi finale in cui i talenti di ciascuna squadra si sfideranno fra loro con il proprio cavallo di battaglia. Stavolta sarà il coach a decidere chi far andare avanti nella gara e solo 3 concorrenti per team accederanno alla finale di venerdì 21 gennaio, dove il pubblico da casa tramite televoto decreterà il vincitore di The Voice Senior 2. In palio la pubblicazione di un vinile con Universal con le performance avvenute sul palco del programma. A vincere la scorsa edizione fu Erminio Sinni del team di Loredana Berté.

The Voice Senior è spettacolarizzazione, musica, ma anche il racconto delle esistenze – ha detto in conferenza stampa il direttore di Rai 1 Stefano Colettalo storytelling è fondamentale anche per la prima serata. The Voice Senior 2 introdurrà temi che il servizio pubblico deve raccontare, parlerà di persone che hanno superato la malattia e che vivono uno stato di grazia, delle disabilità di persone vicine ai nostri talenti che poi hanno capito che prednersene cura è stato un serbatoio di crescita e umanità. Racconteremo anche di tanti connazionali che hanno vissuto all’estero vivacchiando del loro talento. Ognuno porta la sua vita e la sua storia. Il programma mette insieme l’autenticità di vite che non cercano soltanto il riscatto, piuttosto offriamo la consapevolezza di poter avere nuove chance anche quando la vita sembra andare vero la parte in cui si è raggiunto tutto. L’anno scorso con un tentativo di 5 puntate abbiamo chiuso con una media del 19% ed è stata una grande sorpresa e una grande soddisfazione. Quest’anno sono arrivate 2000 candidature e ne sono state provinate 300“. Ecco invece cosa ci hanno raccontato nel nostro videoincontro Antonella Clerici, Orietta Berti, Loredana Berté, Gigi D’Alessio, Clementino: