Snaps Oltre lo sport, il via con Carolina Kostner

Sarà Carolina Kostner la prima protagonista di Snaps Oltre lo Sport, da lunedì 2 marzo alle 20 su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre), una serie nuova di zecca condotta da Roly Kornblit dedicata al lato umano dei personaggi del mondo dello sport. Saranno loro stessi a raccontarsi svelando un po’ dei loro sentimenti e i loro lati più privati e meno conosciuti dal grande pubblico. Otto puntate per altrettante interviste volte a evidenziare la relazione tra la passione sportiva e agonistica e la personalità e l’umanità che l’ha scaturita. Ogni protagonista di puntata si svelerà in una stanza delle verità dalla luce soffusa cominciando da frammenti visivi (gli Snaps) corrispondenti a situazioni specifiche, a momenti particolari, a sensazioni che il conduttore inviterà a scoprire e a raccontare dal proprio punto di vista. Una sorta di indagine, dunque, determinata ma senza alcuna pretesa di giudizio o valutazione, nell’intimo delle emozioni e dei ricordi dei protagonisti, un incontro tra chi si racconta e chi è lì pronto ad ascoltare e comprendere. Dopo la campionessa italiana di pattinaggio Carolina Kostner, toccherà all’ex dirigente sportivo Luciano Moggi; poi a Donata Bergamini, sorella del giocatore Denis del Cosenza trovato morto nel 1989; ad Andrea Aiello, campione di pallavolo; a Roberto Pregnolato, storico massaggiatore del ciclista Marco Pantani; a Giusy Versace, atleta paralimpica; a Giuseppe Incocciati, ex attaccante di Napoli e Milan; per chiudere con l’ex attaccante e team manager del Parma Calcio, con un breve trascorso anche in maglia rossonera, Alessandro Melli.

(ph Fabrizio De Blasio)