Si vive una volta sola, a febbraio il nuovo film di Carlo Verdone

Si vive una volta sola è il nuovo film di Carlo Verdone che si sta girando in Puglia e che arriverà in sala il 12 febbraio prossimo con Filmauro. Un cast d’eccezione che comprende Anna Foglietta, Rocco Papaleo, Max Tortora e lo stesso Verdone, a raccontare di quattro medici così bravi nella loro professione, tanto che persino il Papa vuole farsi curare da loro, ma così incapaci e superficiali nella vita da combinarne di ogni, secondo la sceneggiatura firmata da Carlo Verdone con Giovanni Veronesi e Pasquale Plastino. Carlo Verdone è il professor Umberto Gastaldi che guida un’equipe formata dalla strumentista Lucia Santilli (Anna Foglietta), dall’anestesista Amedeo Lasalandra (Rocco Papaleo) e dal suo assistente Corrado Pezzella (Max Tortora). I quattro in realtà sono dei veri e propri maestri della truffa e degli scherzi più spietati di cui spesso è vittima designata il loro amico, si fa per dire, Amedeo. Ma sarà un viaggio verso i mari del Sud d’Italia, tra incontri e colpi di scena, a cambiare le loro vite. Forse. Perché in fondo Si vive una volta sola