Sanremo 2020: parlano Bugo e Morgan e volano insulti (tra amici)

Hanno rotto il silenzio Bugo e Morgan, eliminati la scorsa notte da Sanremo 2020 per aver abandonato il palco a inizio esibizione di Sincero. Cosa è accaduto ve lo abbiamo già raccontato, il perchè lo hanno raccontato oggi i due protagonisti dello scandalo. Ha cominciato Bugo con una conferenza stampa indetta nel pomeriggio nella sala stampa dell’Ariston, a seguire Morgan che ne ha indetta un’altra a Casa Sanremo, costringendo noi giornalisti ad una corsa sfrenata a ostacoli perchè in questi giorni a Sanremo solo per attraversare Piazza Colombo (quando è aperta) bisogna passare varchi piantonati con tanto di perquisizioni. Ma non è questa la storia. Quella che certo interessa a voi è cosa hanno detto, separatamente, i due cantautori che ripetutamente hanno sottolineato di essere ancora amici, ma davvero gli amici si insultano a questo modo? Le verità, come sempre accade in questi casi, sono due, ma in comune entrambe hanno una pesante esasperazione di un rapporto professionale e umano in occasione di questo progetto sanremese. Perchè allora, ci siamo chiesti, non mollare prima? Perchè arrivare alla terza esibizione l’uno cambiando autonomamente a sorpresa il testo trasformandolo in un insulto nei confronti dell’altro, e l’altro abbandonando in silenzio il palco incappando in un inevitabile squalifica e mettendo in serio imbarazzo Amadeus? Vorrei aggiungere che entrambi, sia Bugo che Morgan, non sono rimasti troppo “simpatici”, diciamo, nei loro rispettivi incontri con la stampa, spocchiosi e sgarbati l’uno qunto l’altro. Ma lasciamo giudicare voi. Ecco dunque i nostri videoincontri di oggi con Bugo e Morgan, buon divertimento…