Sanremo 2018, Baglioni, Hunziker e Favino provati ma felici

Ascolti record – con una media di 10 milioni di spettatori e il 50% di share – e un pubblico ringiovanito. Claudio Baglioni ha fatto il miracolo in veste di direttore artistico e di copresentatore di Sanremo 2018. Anche quella di ieri, la terza serata, “la più vista del millennio” è stato detto oggi in conferenza stampa, è andata alla grande, seguita da 10 milioni 825mila spettatori con il 51,6% di share, e un picco di 15 milioni di spettatori quando sul palco dell’Ariston erano lo stesso Baglioni e Virginia Raffaele. Prima di passare alle anticipazioni sulla serata odierna, ecco in video la grande soddisfazione dei provati ma felici Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino:

E stasera si replica con il quarto appuntamento di questo sorprendente Sanremo 2018 che decreterà il vincitore e il podio dei primi tre tra le Nuove Proposte: si esibiranno nuovamente tutte e otto a cominciare da Leonardo Monteiro seguito da Mirkoeilcane, Alice Caioli, Ultimo, Giulia Casieri, Mudimbi, Eva e Lorenzo Baglioni (nessuna parentela con il direttore artistico, semplice omonimia). L’esito arriverà per il 50% dal Televoto, per il 30% dalla sala stampa e per il 20% dalla giuria di qualità composta da Giovanni Allevi, Serena Autieri, Milly Carlucci, Gabriele Muccino, Rocco Papaleo, Mirca Rosciani, Andrea Scanzi e presieduta da Pino Donaggio.

Come già detto più volte, quella di oggi è la serata dei duetti dei Big: vedremo dunque e ascolteremo nel seguente ordine: Renzo Rubino con Serena Rossi, Le Vibrazioni con Skin, Noemi con Paola Turci, Mario Biondi con Ana Carolina e Daniel Jobim, Annalisa con Michele Bravi, Lo Stato Sociale con il Piccolo Coro dell’Antoniano e Paolo Rossi, Max Gazzè con Rita Marcotulli e Roberto Gatto, The Kolors con Tullio De Piscopo e Enrico Nigiotti, Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico con Alessandro Preziosi, Diodato e Roy Paci con Ghemon, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con Giusy Ferreri, Avitabile e Servillo con Avion Travel e Daby Touré, Ermal Meta e Fabrizio Moro con Simone Cristicchi, Giovanni Caccamo con Arisa, Ron con Alice, Red Canzian con Marco Masini, Decibel con Midge Ure, Luca Barbarossa con Anna Foglietta, Nina Zilli con Sergio Cammariere, Elio e le Storie Tese con Neri per Caso. Oltre ai già citati che avranno un ruolo attivo nelle canzoni dei Big, il palco dell’Ariston ospiterà Gianna Nannini, Piero Pelù e Federica Sciarelli che farà l’ormai tradizionale duetto con Claudio Baglioni al pianoforte. A Milva il premio alla carriera che sarà ritirato dalla figlia.