Sanremo 2015. Conti dispiaciuto per Raf, Ranieri dà forfait

9.875.335 spettatori ed uno share del 47,82% per la quarta serata del Festival di Sanremo 2015, durata ben 4 ore e 2 minuti, che ha incoronato Giovanni Caccamo vincitore delle Nuove Proposte (leggi l’intervista a Giovanni Caccamo), con un picco di oltre il 60% di share sul finale nel corso dell’annuncio dei quattro Big eliminati: Biggio e Mandelli, Lara Fabian, Anna Tatangelo e Raf.

Sanremo2015-III-RAFCome una favola di Raf era per me la canzone più bella del Festival e mi è dispiaciuto moltissimo che sia stata eliminata – dice questa mattina Carlo Conti in conferenza stampa – per il Festival invece sono contento, siamo sulla strada giusta, abbiamo pedalato e ora affrontamo lo sprint finale e la serata più attesa”. E per un’eventuale prossima edizione vorrebbe “tempi più ristretti, meno ospiti e più cantanti i gara”.

Assente Arisa che si riguarda per un problema alla gamba e per essere in forma per la finale di questa sera. Nonostante le critiche raccolte, Emma è soddisfatta e “spero di essere stata utile alla musica” dice. E su San Valentino “io credo che l’amore muova il mondo – dice Rocio, fidanzata d Raoul Bova – e per me questo è un San Valentino speciale perchè sono innamorata, ma soprattutto perché sono qua a Sanremo”.

Il direttore di Rai1 Giancarlo Leone annuncia intanto di essersi accaparrato Virginia Raffaele, ieri in un doppio esilarante intervento nelle vesti di Ornella Vanoni e del personaggio della centralinista, per un programma su Rai1 in autunno perché “è matura per la rete ammiraglia” dice. Poi irrompe in sala stampa Giorgio Panariello, tra gli ospiti di questa sera, che dice “bisogna cambiare il nome al Festival di Sanremo e chiamarlo Festival di Sancarlo”.

Gli altri ospiti: ad aprire la serata la PFM che assieme alla Banda dell’Esericito si esibisce in una versione inedita del Nabucco di Giuseppe Verdi, Ed Sheeran,  il cast di Braccialetti Rossi che domenica su Rai1 parte con la seconda stagione della serie, il cast del musical Giulietta e Romeo in omaggio a San Valentino, Gianna Nannini ma senza Massimo Ranieri affetto dall’influenza, Will Smith con Margot Robbie.