Roberto Bolle presenta Danza con me: apre Vasco Rossi, conducono Francesco Montanari e Stefano Fresi

Torna Danza con me, il programma sulla danza, ma non solo, di e con Roberto Bolle, ad aprire il nuovo anno che certo non potrà che essere migliore di quello che sta per chiudersi. L’appuntamento è per la prima serata di venerdì primo gennaio su Rai 1. Del resto “la danza libera l’uomo dalla pesantezza delle cose…” diceva Sant’Agostino, e sappiamo bene quanto le cose siano pesanti in questo periodo per tutti noi, e se ci metti anche un po’ di teatro, di musica e di poesia, ancora meglio. Prodotto da Rai1 in collaborazione con Ballandi e Artedanza srl, anche questa quarta edizione di Danza con me prevede infatti ospiti vari e sorprese, a cominciare dai conduttori che si aggiungono allo stesso Bolle, sempre più personaggio televisivo, e che sono Francesco Montanari, Stefano Fresi e Miriam Leone. Ad aprire lo show l’ospite che non ti aspetti, Vasco Rossi: pare che il rocker di Zocca ballerà con Roberto Bolle oltre a presentare per la prima volta Una canzone d’amore buttata via, il suo nuovo pezzo che per l’occasione sarà anche la sigla di apertura in una versione coreografata da Mauro Bigonzetti per Roberto Bolle insieme con Virna Toppi, prima Ballerina della Scala, Agnese Di Clemente e Gioacchino Starace in un incrocio di passi a due e momenti corali e assoli a raccontare l’amore in ogni sua forma all’interno del Laboratorio Ansaldo del Teatro Alla Scala di Milano, in pausa forzata. Una canzone d’amore buttata via con tutta la coreografia sarà inoltre ripresentata a fin programma nella sezione Danza ancora con me arricchita da contenuti inediti sull’incontro storico tra Roberto Bolle e Vasco.

A Danza con me ci sarà anche Michelle Hunziker che ballerà con il padrone di casa e presenterà un pezzo contro la violenza sulle donne. E ci sarà anche Ghali che canterà e reciterà anche, interpretando I Still I Rise, poesia dell’attivista per i diritti civili Maya Angelou, danzata dal campione del mondo di street dance Carlos Kamizele. Non mancherà neanche Diodato con una sorpresa per i fan. E farà la sua parte anche Fabio Caressa con un esperimento per ora segreto. Per la danza classica L’Histoire de Manon di Kenneth MacMillan che Roberto Bolle interpreterà accanto a Nicoletta Manni, Il lago dei Cigni, Carmen, e tanto altro ancora in un connubio intonato e perfetto tra classico e moderno, emozione e ironia, con tanti contenuti extra per i social. Roberto Bolle ha presentato oggi Danza con me in una conferenza stampa con tanto di irruzione di Francesco Montanari e Stefano Fresi, ecco il nostro videoincontro:

Don`t copy text! All Rights Reserved!