Prima di lunedì: a Torino primo ciak del nuovo film di Massimo Cappelli con Vincenzo Salemme e Fabio Troiano

Dove girare un film ambientato in pieno agosto in una Torino semideserta se non in una Torino semideserta in pieno agosto? Primo ciak dunque oggi, sabato 8 agosto, in Piemonte per Prima di lunedì, il nuovo film di  di Massimo Cappelli, protagonista Vincenzo Salemme.

Siamo quindi nel capoluogo piemontese, è il pomeriggio di un’estate inoltrata e Carlito, alias Vincenzo Salemme, un esteta particolarmente orgoglioso della sua nazionalità italiana che vanta una notevole collezione di vecchie 500 e di… supermercati, deve far consegnare uno strano uovo di Pasqua definito “molto appetibile”. Peché in agosto non lo sappiamo, ma siamo speranzosi di scoprirlo quanto prima. Ad ogni modo, nel corso della storia il nostro incontrerà, o meglio si scontrertà con, altri personaggi, ovvero con gli amici per la pelle Marco e Andrea, e pure con Penelope, sorella di Andrea ed ex ragazza di Marco che però sta per sposare un altro. I due amici sono infatti a bordo di un’auto che discutono proprio delle nozze della ragazza e Marco, che è alla guida, è talmente intento a convincere Andrea che di sua sorella non gli mporta più nulla e neanche che lei non lo abbia invitato al matrimonio, che perde il controllo della macchina e finisce proprio contro la 500 verde di Carlito…

Nel cast Martina Stella, Andrea Di Maria, Sandra Milo, Sergio Muniz, Antonio Guerriero e l’immancabile Fabio Troiano che ha scritto anche la sceneggiatura assieme al regista e a Beppe Lo Console. Dopo Torino il set si sposterà a Carrù e Mondovì, poi arriverà a Roma.

Prima di lunedì è prodotto da Massimiliano Leone e Valentina Di Giuseppe per Lime Film e sarà distribuito nelle sale da Koch Media.