Piero Angela ci spiega come ‘Prepararsi al futuro’ (video)

Se il futuro, soprattutto in questo presente, ci sembra incerto, forse sarebbe meglio essere pronti e capire in tempo su cosa puntare per l’ambito mondo migliore. Appena completato su RaiPlay il ciclo di SuperQuark + , Piero Angela torna giovedì 17 dicembre in seconda serata su Rai Premium con Prepararsi al futuro, il suo nuovo programma prodotto da Rai per il Sociale, quattro puntate che affrontano i grandi temi del nostro tempo, dal problema demografico allo sviluppo tecnologico al cambiamento climatico, con ambiente e sostenibilità a fate da filo rosso di questa prima serie. Prepararsi al futuro è anche un dialogo intergenerazionale per capire dove siamo e per decidere meglio, con la guida di un gruppo di esperti, dove andare come singoli e come Paese.

Nella prima puntata intitolata Energia e Biologia, il direttore del Consiglio Nazionale delle Ricerche Nicola Armaroli ci guida in una riflessione sulla transizione energetica, necessaria e indispensabile per salvaguardare il pianeta in cui viviamo, transizione che durerà trent’anni, il periodo lavorativo della generazione che ci guiderà nel futuro. Nella seconda intitolata Videogiochi e Intelligenza artificiale, Marco Mazzaglia del Politecnico di Torino ci illumina sugli aspetti più interessanti della disciplina più ludica del nostro tempo, mentre Roberto Cingolani, fisico e ricercatore  di  Leonardo, attento  osservatore  dell’intelligenza artificiale e delle sue ripercussioni sulla vita reale, ci mostra assieme allo stesso Piero Angela gli aspetti nascosti della tecnologia, invitandoci a riflettere sui possibili risvolti delle sue applicazioni, nel presente e nel futuro. Nella terza puntata Geopolitica e Demografia, il politologo Paolo Magri dell’Ispi di Milano ci accompagna in un viaggio attraverso la storia per condurci alla comprensione dell’attualità, con chiare metafore dei meccanismi che guidano il mondo e insieme al Demografo Antonio Golini e al padrone di casa analizziamo le prospettive economiche e sociali che si presenteranno, dalle emigrazioni alle ripercussioni sul welfare. Infine, nella quarta ed ultima puntata su Economia e Lavoro, l’esperto Pietro Terna dell’Università di Torino, ci parlerà dei percorsi dell’economia e della direzione che sarà necessario intraprendere per un sistema economico compatibile con le esigenze del pianeta, mentre Tito Boeri, economista dell’Università Bocconi, fornirà un’analisi del nostro sistema pensionistico e di sostegno alle famiglie e ai lavoratori. Ecco come Piero Angela racconta com’è nato Prepararsi al futuro e quali sono gli obiettivi del suo nuovo programma:

Don`t copy text! All Rights Reserved!