Pe’ Strada per Emergency con Nina Zilli, Ladyvette, Minaccioni e Calabresi

Sabato 27 e domenica 28 aprile Emergency torna in piazza con Pe’ Strada Musica e Parole a braccia aperte, e festeggia il suo 25° anniversario con la grande musica jazz: una due giorni musicale anche stavolta artisticamente diretta dal sassofonista Stefano Di Battista che anima Piazza del Popolo a Roma con i più importanti jazzisti del panorama nazionale: sul palco Nina Zilli, Giorgio Cùscito & Swing Valley Band, Nicky Nicolai, Piji, Ladyvette, Maria Pia De Vito, Walter Ricci, Luigi Del Prete, Andrea Rea, Daniele Sorrentino, i Daiana Lou. Ci saranno anche l’infermiere Roberto Maccaroni autore del libro Prometto che ritorno. Con Emergency in Africa e in Afghanistan, il Presidente di Emergency Rossella Miccio e il fondatore dell’organizzazione umanitaria Gino Strada. E domenica spazio alle sei migliori band emergenti che hanno partecipato al Pe’ Strada Music Contest, appuntamento condotto da Paola Minaccioni con la proclamazione del vincitore. A chiudere la maratona la band romana Il Muro del Canto con una lunga performance live.

Tante anche le attività dedicate ai bambini, alla poesia con Maria Grazia Calandrone e Claudio Damiani, a toccanti storie di guerra lette da Paolo Calabresi e dalla stessa Paola Minaccioni; il Peace Therapy, un innovativo percorso che permette ai visitatori di conoscere le storie dei pazienti accolti negli ospedali di Emergency nelle zone di guerra, attraverso un’esperienza immersiva fatta di filmati, immagini e realtà virtuale; la lotteria Pe’ Strada – in palio un viaggio per due in barca a vela – per raccogliere fondi per il Centro di maternità e medico chirurgico di Anabah in Afghanistan, e i Fatti di storia, tour che si svolgeranno nell’area tra Piazza di Spagna e Piazza del Popolo alla scoperta delle tracce lasciate dagli artisti che durante gli ultimi cinque secoli hanno vissuto, lavorato e sognato tra i vicoli di Roma.

neque. mi, dapibus commodo Curabitur lectus id