Partita del Cuore tra Nazionale Cantanti e Cinema Stars. Videointervista a Fabrizio Frizzi e Luca Barbarossa

Torna la Partita del Cuore, la 25esima, che quest’anno vede scontrarsi in campo la ormai storica Nazionale Cantanti, che celebra i suoi 35 anni di attività, e la squadra nuova di zecca formata dalle stelle del grande schermo e che per questo si chiama Cinema Stars. L’appuntamento è per mercoledì 18 maggio alle 21.20 in uno Stadio Olimpico di Roma vestito a festa e in diretta TV su Rai1 e con i collegamenti di Gianluca Gazzoli dal campo su Rai Radio2, ma si può contribuire sin d’ora alla causa e fino al 19 maggio con un semplice SMS al 45502. I soldi raccolti, assieme all’incasso della partita di calcio, andranno alla Fondazione Telethon e alla Fondazione Bambino Gesù Onlus. “Una collaborazione che è ormai un’abitudine ed un grande e inebriante lavoro di squadra – dice Francesca Pasinelli della Fondazione Telethon – al fine di fare ricerca e sconfiggere le malattie rare”. “E per scoprire i nomi di malattie nuove – fa eco Mariella Enoc, presidente dell’Ospedale e della Fondazione Bambino Gesù – che nomi ancora non hanno, ma che colpiscono tanti bambini”. L’obiettivo dichiarato quello di superare l’incasso raccolto l’anno scorso dalla Partita del Cuore giocata a Torino pari a 2,111 milioni di Euro. Una partita vera, ma niente calciopoli, niente calcio scommesse, solo calcio e cuore, o meglio cuore e calcio, quello fatto per divertirsi e per una buona, ottima causa.

Per la Nazionale Cantanti scendono in campo il socio fondatore Mogol, il capitano Gianni Morandi, Paolo Belli, Enrico Ruggeri, Neri Marcorè, Marco Masini, Boosta dei Subsonica, Benji e Fede, Moreno, Raoul Bova, Briga, Rocco Hunt, Ermal Meta, Clementino, Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione, Francesco Gabbani, Antonio Maggio, Paolo Vallesi, Stefano Sorrentino e Giovanni Malagò, presidente del Coni, allenatori Eusebio Di Francesco e Simone Inzaghi. Per la Cinema Stars giocano Marco Bocci, Alessandro Borghi, Francesco Mandelli, Luca Zingaretti, Enrico Brignano, Edoardo Leo, Valerio Mastandrea, Fausto Brizzi, Giuseppe Zeno, Paolo Calabresi, Daniele Pecci, Paolo Genovese, Primo Reggiani, Adriano Giannini, Daniele Liotti, Luca Angeletti, Michele Riondino, Pietro Sermonti, Ivano De Matteo, Diego Bianchi detto Zoro, Enrico Lo Verso, Fabio Troiano, Matteo Garrone e Stefano Fresi, il loro Mister è Marco Tardelli. Arbitrano la gara Marco Guida, Valentino Fiorito, Rodolfo Di Vuolo. Non ci saranno Luciano Spalletti, che pur compare nel manifesto, e neanche Francesco Totti per il sopraggiunto impegno della Roma in un torneo ad Abu Dhabi. Da bordo campo parteciperanno anche Flavio Insinna, in un ruolo decisamente insolito, Francesca Fialdini e Flora Canto, a presentare lo show torna Fabrizio Frizzi, alla sua 21esima Partita del Cuore, mentre la telecronaca è affidata a Bruno Pizzul, che avrà anche un alter ego, e a Luca Barbarossa, presidente della Nazionale Cantanti. Ma ci raccontano tutto e molto di più Fabrizio Frizzi e Luca Barbarossa nella nostra videointervista:

Per acquistare i biglietti per la Partita del Cuore andate su listicket.com o nelle ricevitorie Lis o chiamate il call center 892.101