M’illumino di meno, videoincontro con Massimo Cirri e Sara Zambotti di Caterpillar

Era il 2005 quando Caterpillar, il longevo programma pomeridiano di Rai Radio 2 tuttora in onda con la conduzione di Massimo Cirri, il suo ideatore, assieme all’antropologa dei media Sara Zambotti, lanciò per la prima volta la Giornata del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili che chiamò M’illumino di meno, poetico omaggio a Giuseppe Ungaretti, invitando tutti gli ascoltatori a spegnere simbolicamente le luci nel pomeriggio del 16 febbraio, giorno dell’anniversario dell’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto. Giunta alla 16esima edizione, quest’anno M’illumino di meno si celebra venerdì 6 marzo e punta non solo a risparmiare energia elettrica invitandoci a cliccare sull’interruttore, ma anche a piantare alberi e piante, ognuno secondo le sue possibilità (e i suoi spazi, ovviamente). All’iniziativa aderiscono come ogni anno molte realtà istituzionali, dalla Presidenza della Repubblica al Parlamento Europeo, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Ministero dell’Ambiente passando per FAI e il Consiglio Nazionale delle Ricerche, oltre che numerose ambasciate straniere in Italia. Venerdì si spengeranno come sempre le piazze italiane, i monumenti – la Torre di Pisa, il Colosseo, l’Arena di Verona – i palazzi simbolo d’Italia – Quirinale, Senato e Camera ma quest’anno, sono centinaia i Comuni e le aziende che hanno deciso anche di piantare alberi, per contribuire al più grande progetto di Forestazione Urbana con l’obiettivo di realizzare un filare di 500mila alberi che simbolicamente unisca il comune di Pino Torinese con quello di Alberobello. Stavolta però i padroni di casa di Caterpillar puntano anche a due figure femminili molto iconiche e importanti: Greta Thunberg e Jane Fonda. Come hanno raccontato oggi in conferenza stampa, cui hanno partecipato anche il ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa e la collega dell’Istruzione Lucia Azzolina oltre che al Presidente Rai Marcello Foa. Ecco dunque una videosintesi dell’incontro con gli interventi del direttore di Rai Radio 2 Paola Marchesini e con Massimo Cirri e Sara Zambotti: