Maneskin all’Eurovision: dedichiamo la vittoria a chi ci ha supportati (video)

Non succede, ma se succede…” avevano detto i Maneskin nell’incontro stampa alla vigilia della finale dell’Eurovision Song Contest 2021 che hanno vinto con la loro Zitti e buoni al termine di un conteggio di voti al cardiopalma tra giurie di qualità e televoto, che ha ribaltato la classifica finale. Dunque è successo, e c’è pure chi ha provato a rovinare il meritatissimo trionfo della band romana insinuando un dubbio assurdo quanto evidentemente falsato: nel pieno della gara, quando tutti i concorrenti sono continuamente inquadrati attorno ai loro tavoli dopo l’esibizione, Damiano si sarebbe inchinato e fatto un tiro di cocaina? La foto che è girata assieme al frammento di un video mostra in modo più che evidente che si è semplicemente abbassato agitando i pugni chiusi in segno di sprone e contentezza e il tutto per meno di un secondo, che neanche un’aspirapolvere di marca sarebbe riuscita nell’intento; senza considerare l’assurdità della cosa e il rischio al quale si sarebbe esposto nel bel mezzo della kermesse e in diretta in eurovisione, con a fianco tutta la band e il management.

Archiviato il bruttissimo episodio, i Maneskin sono arrivati alla conferenza stampa di rito della vittoria – dove gli è stato chiesto purtroppo anche di questo – intonando il poppoppoppoppoppopo tormentone della vittoria dell’Italia ai mondiali al 2006 (refrain di Seven Nation Army dei The White Stripes) sprizzando gioia e spruzzando champagne. Al secondo posto la Francia e al terzo la Svizzera. I Maneskin sono i terzi artisti italiani a vincere la competizione europea in trentuno anni e a riportare dunque l’Eurovision Song Contest in Italia, dove si terrà la prossima edizione.

Incredibile quante persone ci abbiamo votato da casa perchè è piaciuta la nostra musica – le prime parole pronunciate in conferenza stampa – li ringraziamo tutti e anche i giornalisti e il nostro entourage, siamo felici e onorati… Eravamo così pieni di ansia, non so come spiegare le emozioni… Vogliamo dedicare la vittoria a tutti i fan, le famiglie, tutte le persone che ci hanno supportato…. Io non uso droghe – ripete poi Damiano – non dite questo per favore… molti altri artisti in passato avrebbero meritato di vincere qui, ma è una competizione…. noi ci sentiamo sempre come quelli che hanno iniziato cantando per strada…. non pensavamo di arrivare a un livello così alto… Noi suoniamo la musica che amiamo e  siamo fieri di questo…” Ecco la videosintesi della conferenza stampa finale dei Maneskin vincitori dell’Eurovision Song Contest 2021: