Lorella Cuccarini dal teatro con Ingrassia alla TV con Morandi, videointervista

Lorella Cuccarini ha un doppio dono: il primo è che è sempre la regina della scena, così lo è stata anche alla presentazione della nuova stagione del Teatro Olimpico di Roma che in ogni caso, Cuccarini a parte, vanta un cast davvero ricco, da Massimo Ranieri a Lillo e Greg, da Maurizio Battista alla reunion tra Massimo Lopez e Tullio Solenghi, e poi Antonio Giuliani, il Balletto del Sud e i Momix, l’Orchestra di Piazza Vittorio e Antonello Costa che alzerà il sipario il 26 settembre. Lorella Cuccarini non sarà però sola sul palcoscenico dell’Olimpico, ma in coppia, più che collaudata, con un vecchio amico e compagno di scena, Giampiero Ingrassia, nella sua prima pièce di prosa già sperimentata dall’estate scorsa e intitolata Non mi hai più detto ti amo, scritto e diretto da Gabriele Pignotta, spettacolo dii cui ci aveva già parlato poco prima del debutto nella nostra videointervista che trovate qua. Ma per la più amata dagli italiani si riaprono anche le porte della televisione, quelle della fiction per l’esattezza: Lorella Cuccarini sta infatti per iniziare le riprese della seconda stagione de L’Isola di Pietro, la fortunata serie di Canale 5 con Gianni Morandi prevista in autunno, e ne è felicissima: “sono molto eccitata perché è una nuova esperienza a fianco di Gianni Morandi con il quale abbiamo già fatto bellissime cose in passato” ci racconta nella nostra videointervista realizzata proprio in occasione della presentazione della nuova stagione del Teatro Olimpico. Da Serena a Isabella quindi, ma sempre una mamma: “una mamma alle prese con una serie di situazioni – ci rivela ancora Lorella Cuccariniun personaggio bello, coraggioso, che ha tante sfaccettature, e dopo aver affrontato il personaggio di Serena così maturo a teatro, torno a raccontarne un altro in TV di altrettanto spessore”. E se le chiedi quanto è diverso recitare sul palcoscenico o davanti alla macchina da presa ti risponde: “c’è una differenza sostanziale che è quella del pubblico: a teatro devi un po’ amplificare ciò che stai facendo, in video e nel cinema si gioca più ad essere minimali, di solito meno si fa e meglio è, seppure con la stessa energia”. E l’energia certo non manca a questa affascinante e bionda signora sempre carica che non ha alcuna intenzione di scalare la marcia, soprattutto nel ballo, al quale non rinuncerà mai per nulla al mondo: “il ballo per me è stato vita, passione, mestiere – ci dice – è il primo amore, la mia vita, e non vorrei abbandonarlo neanche andando avanti con l’età”. E il secondo dono di cui parlavamo in apertura? Il fatto che è sì la regina della scena, ma sempre con il sorriso e la gentile e sincera disponibilità che la contraddistingue, come potete vedere da questa nostra nuova videointervista a Lorella Cuccarini: