Lo Stato Sociale: da Sanremo al nuovo album Primati. Videoincontro

Lo Stato Sociale approda a Sanremo 2018 con un pezzo intitolato Una Vita in vacanza scritto e arrangiato da loro stessi, a raccontare di come diventa sempre più facile far tutt’uno della persona e del lavoro che svolge e del perché siamo sempre più portati a definirci l’un l’altro attraverso la reciproca professione. Una Vita in vacanza sarà anche uno dei quattro inediti contenuti in Primati (Universal Music/Garrinchia Dischi), il nuovo album de Lo Stato Sociale in uscita ovunque venerdì 9 febbraio, ma che da lunedì prossimo 22 gennaio sarà già in preorder su Amazon. Un titolo, Primati, che significa record ma anche scimmie – una è sulla copertina dell’album un’altra su quella del singolo festivaliero –  e si sa che a Sanremo le scimmie ultimamente portano bene (Gabbani insegna…), per un disco che è una sorta di “raccolta differenziata” dicono Alberto “Albi” Cazzola (voce, basso), Francesco “Checco” Draicchio (voce, sintetizzatori, percussioni), Lodovico “Lodo” Guenzi (voce, chitarra, pianoforte), Alberto “Bebo” Guidetti (voce, drum machines, programmazioni), Enrico “Carota” Roberto (voce, sintetizzatori, pianoforte, rhodes, programmazioni), ovvero i cinque componenti del gruppo bolognese. Gli altri tre inediti di Primati, oltre alla canzone sanremese, sono Fare mattina, Facile con niente meno che Luca Carboni, e una rivisitazione di Sono così indie con molte sorprese di cui ci parlano loro stessi nel video che trovate a fine articolo. In Primati anche il DVD con le riprese dei due concerti nei palasport di Bologna e Assago di cui i ragazzi de Lo Stato Sociale sembrano essere particolarmente orgogliosi: