Le donne di Gomorra 4, videointerviste a Cristiana Dell’Anna e Ivana Lotito

Donne nuove di potere in Gomorra 4, la nuova stagione della fortunata serie di Sky nata dalla penna di Roberto Saviano, al via venerdì 29 marzo alle 21.15 su Sky Atlantic. Cioè in realtà le donne sono sempre quelle, Patrizia e Azzurra, ma la loro trasformazione in donne forti e di potere, seppur in maniera differente l’una dall’altra, è un po’ il filo rosso di questa stagione. Patrizia, interpretata da Cristiana Dell’Anna, ha ucciso Scianel e con questo gesto non solo ha alzato di scatto la testa mostrando a tutti e a se stessa di cosa è capace, ma ha scelto definitivamente da che parte stare, cioè dalla parte di Genny Savastano (qui la nostra videointervista a Salvatore Esposito); e pensare che aveva iniziato servendo Don Pietro Savastano per sfamare e crescere i suoi fratelli più piccoli, ma l’incontro con il boss le ha cambiato la vita e quando lui è morto, se l’è dovuta cavare da sola, e nel nuovo modo che le aveva insegnato quel mondo del quale era inesorabilmente entrata a far parte. Ora Patrizia è grande e forte, ed è per questo che Genny gli affida i suoi affari a Secondigliano quando decide di cambiare aria e partire con moglie e figlio. Moglie che si chiama Azzurra cui dà vita Ivana Lotito, e anche lei ha avuto un cambiamento improvviso nella vita: da ragazza borghese qual era, dopo l’incontro con Genny si è trasformata prima in moglie devota, poi in madre protettiva nei confronti del piccolo Pietro, una sorta di leonessa capace anche di far ammazzare suo padre se questo vuol dire proteggere la sua famiglia e soprattutto vendicarsi. E se Patrizia diventerà una vera donna boss, pronta a sfidare i pregiudizi che non vedono di buon occhio una donna al comando, neanche in camorra, Azzurra si trasformerà in una stratega complice del marito che di lei non potrà più fare a meno. Insomma, siamo di fronte ad una veloce quanto criminale emancipazione femminile per entrambi i personaggi che conquistano forza e sicurezza, ma in un mondo criminale dove non c’è poi così tanto da esserne orgogliose. Ne abbiamo parlato proprio con loro, ecco dunque le nostre videointerviste a Cristiana Dell’Anna e Ivana Lotito: