Seat Music Awards e Partita del Cuore: la Musica riparte da Verona

Si riparte con la musica, quella live che tanto ci è mancata nei mesi di lockdown, ma anche quella che, soprattutto grazie alla radio, tanto ci ha sostenuto in uno dei periodi più tristi della nostra storia. Da Verona accendiamo la musica il titolo di una Settimana della Musica ricca di grandi eventi che si terrà a Verona dal 2 al 6 settembre. Si comincia con i Seat Music Awards 2020 in un’edizione speciale, con il palco per la prima volta posto al centro dell’Arena, dando quindi una visione a 360° al pubblico, che ci sarà, e che sarà posizionato in modo distanziato su tutte le gradinate circolari, e con circa 70 artisti. Un’edizione interamente a sostegno dei lavoratori dello spettacolo condotta come sempre da Carlo Conti e Vanessa Incontrada che andrà in diretta mercoledì 2 e sabato 5 settembre su Rai 1, e anche in simulcast su Rai Radio 2 dove da uno studio mobile allestito all’interno dell’Arena trasmetteranno in diretta Carolina Di Domenico e Nek, forte, quest’ultimo, del successo del suo esordio radiofonico nello show musicale Alza la Radio a fianco di Andrea Delogu. Oltre a Radio 2, radio ufficiale dell’evento è anche Radio Italia.

Nella prima serata dei Seat Music Awards 2020 ci saranno: ALESSANDRA AMOROSO, BIAGIO ANTONACCI, CLAUDIO BAGLIONI, ANDREA BOCELLI, RICCARDO COCCIANTE, FRANCESCO DE GREGORI e ANTONELLO VENDITTI, ELISA, EMMA,TIZIANO FERRO in collegamento da Los Angeles, LIGABUE, FIORELLA MANNOIA, GIANNI MORANDI, GIANNA NANNINI, EROS RAMAZZOTTI, ZUCCHERO e AMADEUS, GIORGIO PANARIELLO, LEONARDO PIERACCIONI e FICARRA e PICONE. Nella seconda serata dei Seat Music Awards 2020 ACHILLE LAURO, ANNALISA, MALIKA AYANE, BABY K, BOOMDABASH con ALESSANDRA AMOROSO, GIGI D’ALESSIO, FRED DE PALMA, DIODATO, GIUSY FERRERI, FRANCESCO GABBANI, GHALI, IL VOLO, IRAMA, J – AX, LEVANTE, MAHMOOD, MARCO MASINI, ERMAL META, MIKA e MICHELE BRAVI, MODÀ, FABRIZIO MORO, NEK, ENRICO NIGIOTTI, TOMMASO PARADISO, PIERO PELÙ, MAX PEZZALI, RAF E TOZZI, FRANCESCO RENGA, RIKI, THE KOLORS e ENRICO BRIGNANO. Nessuno di loro sarà premiato ma, al contrario, saranno gli artisti e a dedicare la loro esibizione ai lavoratori dello spettacolo, quindi i premi della musica diventano simbolicamente i premi dalla musica per tutto coloro che da dietro le quinte continuano a lavorare invisibili… “Quest’anno arrivo a Verona con uno spirito ben diverso, più costruttivo, con la consapevolezza che stiamo facendo qualcosa di importante – ha detto Carlo Conti in conferenza stampa –  sono quindi ancora più orgoglioso di condurre con Vanessa Incontrada questa serata evento che rappresenta la ripartenza della musica, e di fare qualcosa di concreto per i lavoratori dello spettacolo che insieme a tutti i cantanti vogliamo aiutare concretamente, parlo di musicisti, di ragazzi che fanno pianobar, di tecnici e di tutti coloro che lavorano dietro le quinte”. Aggiunge Vanessa Incontrada: “quest’anno non ci sono i premi e la vera protagonista, ora più che mai è, la musica; c’è anche la grande novità del palcoscenico centrale… per me sarà comunque una grande fatica mantenere le distanze, io che sono molto fisica, Carlo mi dovrà aiutare…

La terza puntata andrà in onda domenica 6 settembre alle 16 sempre su Rai1: intitolata Seat Music Awards – Viaggio nella musica sarà condotta da Nek, narratore speciale che dalla sua casa di Sassuolo intraprenderà il suo viaggio verso Verona, incontrando e presentando i suoi colleghi ma anche molti addetti ai lavori dietro le quinte cui l’intero evento è, come detto, dedicato. E ci saranno: IL VOLO, GIGI D’ALESSIO e CLEMENTINO, BUGO e ERMAL META, MARIO BIONDI, RON, ROCCO HUNT e ANA MENA, GAIA, AIELLO, NINA ZILLI, MR. RAIN e tanti altri protagonisti della Settimana della Musica. “Sono molto emozionato di questa mia veste nuova – rivela Nekanche perché io in televisione ci sono sempre stato da ospite, stare dall’altra parte è emozionante anche se in realtà ho detto più volte che sari stato curioso nel mettermi alla prova come conduttore. Sarà un onore stare a fianco dei miei colleghi e istituzionalmente a servizio della musica e parlare di tutte quelle persone che la gente non conosce, lavoratori del mondo dello spettacolo che al pari degli artisti rendono magica la musica, e sono felice di raccontare la musica su Rai 1 e Radio 2 nel momento in cui il tasto deve riaccendersi…

Dal primo al 21 settembre attivo il numero solidale 45588 a sostegno del fondo COVID 19 – Sosteniamo la musica di MUSIC INNOVATION HUB, con il supporto di Spotify e promosso da FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana, cui si aggiungerà l‘incasso della vendita dei biglietti, al netto dei costi, per supportare musicisti e professionisti del settore in questo difficile momento.

Tra le prime due puntate dei Seat Music Awards, altro appuntamento importante, quello con la Partita del Cuore, tradizionale appuntamento con la Nazionale Cantanti che quest’anno si presenta in un’edizione speciale denominata Chi vincerà la Partita del Cuore? dedicata anch’essa ai lavoratori dello spettacolo. Giovedì 3 settembre in diretta su Rai 1, dallo Stadio Bentegodi di Verona, con la conduzione di Carlo Conti, si sfideranno per la prima volta 4 squadre capitanate da ALESSANDRA AMOROSO, RAOUL BOVA, GIANNI MORANDI e SALMO: 4 squadre, 4 capitani, due grandi sfide e una finale, tutto in una sola sera.