La famosa invasione degli Orsi in Sicilia a Cannes 2019

La conoscete tutti no? Dai, è famosa… Come cosa? La famosa invasione degli Orsi in Sicilia, ci hanno fatto pure un film… ed è stato presentato oggi a Cannes 2019 nella sezione Un Certain RegardLa famosa invasione degli Orsi in Sicilia è il coloratissimo film d’animazione per piccoli e grandi che segna l’esordio alla regia del bresciano Lorenzo Mattotti, celebre fumettista, pittore e illustratore – aveva realizzato lui il manifesto per Cannes 2000 – tratto dall’omonimo romanzo breve del 1958 di Dino Buzzati (Arnoldo Mondadori Editore), a raccontare della disperata ricerca di Leonzio, il Grande Re degli Orsi, che vuole a tutti i costi ritrovare il figlio scomparso da tempo nel fiume mentre lui gli insegnava a pescare il salmone e che, per sopravvivere all’inverno gelido, porta tutto il suo popolo dai monti alla pianura dove vivono gli uomini, accorgendosi in fretta che la convivenza con loro non è proprio idilliaca, puntando il dito sul rispetto delle diversità. Nel frattempo però con il suo fedele esercito e l’aiuto di un mago, batterà il malvagio Granduca e ritroverà suo figlio Tonio. “Questo film nasce dalla voglia di creare storie che vengono da leggende, che nascono dalla fantasia e che, al tempo stesso, appartengono alla nostra tradizione – dice Lorenzo Mattottimi auguro che La famosa invasione degli orsi in Sicilia possa appassionare il pubblico di tutte le età e far conoscere questa meravigliosa opera di Buzzati ai bambini di oggi”. Voci a dir poco doc nella versione italiana che arriverà quanto prima nelle nostre sale con BIM Distribuzione, quelle cioè di Toni Servillo, Antonio Albanese, Linda Caridi, Maurizio Lombardi, Corrado Invernizzi, Alberto Boubakar Malanchino, Beppe Chierici, Roberto Ciufoli, Nicola Rignanese, Mino Caprio, Corrado Guzzanti nel ruolo di Salnitro e niente meno che quella di Andrea Camilleri per il Vecchio Orso.