#iorestoacasa con i Fumbles e Mrs Spelling: videointervista a Teresa Pascarelli

I bambini a casa sono un piacere, ma quanto impegno che ci vuole per intrattenerli al meglio e per far sì che non si annoino… Utilissima pertanto in questi giorni di quarantena da Coronavirus #iorestoacasa con i Fumbles e Mrs Spelling, l’iniziativa ideata da Teresa Pascarelli, autrice e conduttrice della serie televisiva Fumbleland! Mi è scappato un errore! tutti i giorni su Rai Yoyo dalle 16.40 alle 17 circa, su Dea Junior e disponibile su Rai Play, che insegna l’inglese ai più piccoli raccontando le avventure della simpatica maestra Mrs Spelling e della sua classe di bambini alle prese con i dispettosi esserini che spuntano dagli errori di ortografia della lingua inglese: i Fumbles. Vivono nel mondo fantastico di Fumbleland, sono buffi e impertinenti, incarnano l’errore di spelling commesso e ossessionano gli alunni e Mrs Spelling: spuntano infatti dai quaderni dei bambini se, per esempio, invece di scrivere airplane scrivono Hair Plane ed ecco che compare L’Aereo Capellone, o se invece che Rainbow scrivono Rain Cow ed ecco balenarsi La Mucca da Pioggia, e se piuttosto che Policeman scrivono Police Can e subito appare Il Poliziotto Lattina.

#iorestoacasa con i Fumbles e Mrs Spelling è dunque l’idea vincente di Teresa Pascarelli (Mrs. Spelling), attrice, autrice e produttrice specializzata nella creazione di sitcom musicali per introdurre i ragazzi nel mondo della lingua inglese, perfettamente bilingue, e cioè quella di portarli dalla TV al web in modo del tutto originale, superattivo e, in questo periodo con le scuole chiuse, davvero utile: si tratta di un percorso ludico e divertente, nonché totalmente gratuito, che tutti i bambini possono seguire sin dal mattino presto sui canali social dei Fumbles: Youtube, Facebook e Rai Play. Ogni giorno sulla pagina Facebook dei Fumbles & Fumbleland c’è un nuovo post che guida i piccoli internauti dritti dritti ai video e ai materiali scaricabili Fumbles per dare il via ad un’attività sempre diversa da fare in casa: giochi, balli, esercizi didattici più o meno impegnativi, test, messaggi video dei Fumbles e di Mrs Spelling. Un aiuto concreto a mamma e papà non solo a far divertire i propri pargoli tra le quattro mura domestiche, ma anche a stimolarli ad imparare l’inglese in compagnia dei loro beniamini televisivi. Abbiamo voluto saperne di più direttamente dall’ideatrice e conduttrice, ecco quindi la nostra videointervista via Skype a Teresa Pascarelli: