Il Jazz italiano per l’Aquila, con Fresu, Rava e tanti altri

Enrico Rava, Danilo Rea, Enrico Pieranunzi, Roberto Gatto, Stefano Battaglia, Tiziana Ghiglioni, Ada Montellanico, Gino Paoli e tanti altri. Una domenica a tutto jazz quella di oggi 6 settembre a L’Aquila: 600 i jazzisti italiani che dalle 12 a mezzanotte animano il centro storico della città ancora in ricostruzione dopo il sisma del 2009 e contribuire nell’opera di sensibilizzazione volta accelerarne i tempi. L’iniziativa voluta dal Ministro Dario Franceschini, dal Sindaco dell’Aquila Massimo Cialente e dal musicista e direttore artistico Paolo Fresu si intitola Il Jazz italiano per l’Aquila e “si presenta come il più grande evento jazzistico mai organizzato nel nostro Paese – dice Fresu – una grande mobilitazione che non ha il solo significato di sensibilizzare sui tempi della ricostruzione, ma anche quello di contribuire alla cicatrizzazione del tessuto sociale e architettonico della città oltre che rappresentare la vitale e creativa realtà del jazz italiano”. L’evento è seguito in diretta da Rai Radio, Rai Radio1, Rai Radio2, Rai Radio3, Rai Cultura e Rai5.