Il Cantante Mascherato: videoincontro con Milly Carlucci, Flavio Insinna, Caterina Balivo, Costantino Della Gherardesca e Francesco Facchinetti

Torna Il Cantante Mascherato, il talent show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci che vede esibirsi nove concorrenti in maschere più o meno comode e cercando, per quanto possibile, di alterare la propria voce. Perché il gioco sta, non solo nella vittoria, ma anche nel riconoscimento degli artisti che si celano sotto le animalesche forme del Lupo, della Tigre Azzurra, della Giraffa, della Pecorella, del Pappagallo, della Farfalla, del Gatto, dell’Orsetto e pure del Baby Alieno, che certo un animale non è.  Su Rai1 da venerdì 29 gennaio, Il Cantante Mascherato, tratto dal format coreano The Masket Singer, prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy, e vinto nella prima edizione dal Coniglio Teo Mammucai, ha rinnovato in parte il parterre della giuria: hanno lasciato lo show Ilenia Pastorelli e Guillermo Mariotto, e ad affiancare i veterani Patty Pravo, Flavio Insinna e Francesco Facchinetti, sono arrivati Costantino Della Gherardesca e Caterina Balivo. A loro il compito – condiviso con il pubblico a casa che può votare sui profili social ufficiali del programma Instagram, Facebook e Twitter – di valutare le performance dei nove concorrenti in gara e anche di provare a scoprire per primi chi si nasconde sotto le maschere, cercando qualche indizio nella voce, nel portamento, nel modo di muoversi e in qualche loro distrazione, ma avvalendosi anche di quelli forniti dalla stessa Milly Carlucci. E va anche detto che non si tratta soltanto di cantanti…

Le coreografie sono sempre di Raimondo Todaro, già arrivato l’anno scorso direttamente da Ballando con le Stelle, ma non è l’unico ad approdare a Il Cantante Mascherato dal dancing show più famoso della TV, oltre, peraltro, all’ex concorrente Costantino della Gherardesca: ecco infatti anche Simone Di Pasquale e Sara Di Vaira che da insegnanti di ballo “psicologi”, come li ha definiti Milly Carlucci in conferenza stampa, assumono qui i rispettivi ruoli di Commissario e Ispettore di un pool investigativo composto da trenta detectives seduti nella  platea dell’Auditorium Rai del Foro Italico – altra novità di questa seconda edizione – quindi a distanza più ravvicinata ai concorrenti rispetto alla giuria, con un ruolo sempre più importante e impegnativo di puntata in puntata, pronti a cogliere particolari utili al loro smascheramento, lanciandosi in ipotesi e supposizioni. 

Al termine di ogni puntata, chi ottiene il punteggio più basso viene eliminato dalla gara e deve togliere la maschera, svelando così a tutti chi è veramente. La segretezza fino all’ultimo momento è d’obbligo, pare infatti che soltanto pochissimi addetti ai lavori conoscano le reali identità dei concorrenti, nascosti sotto caschi e mantelli scuri anche nel backstage, e sempre in compagnia di un’altra persona addetta alla produzione vestita allo stesso mmodo, e non possono neanche parlare con nessuno. Vita dura…  Ecco il nostro videoincontro con Milly Carlucci, Flavio Insinna, Francesco Facchinetti, Costantino Della Gherardesca e Caterina Balivo: