Giovanni Muciaccia e 5 cose da sapere, videointervista

Dunque vediamo… le tabelline le sappiamo… che la cioccolata fa male ai cani pure…. che bisogna bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno anche…. che il sole sorge a est e tramonta a ovest pure e che in fondo i sogni son desideri anche. Sono 5 cose che sappiamo, è vero, ma non sono propriamente le 5 cose da sapere secondo Giovanni Muciaccia che da divulgatore di manualità con il celebre Art Attack passa a divulgatore di cultura generale, molto generale, dalle 7 di domani, martedì 11 settembre,  su Rai 2 con, appunto, 5 cose da sapere: “sono contento che rimango nel settore della divulgazione che mi interessa in prima persona, perché io sono un curioso e mi piace trasmettere curiosità” ci dice Giovanni Muciaccia nella nostra videointervista che trovate a fine articolo. E se gli chiedi di descrivere il suo programma ti risponde che “è un programma tutto nuovo, un programma per i curiosi, per quelli che vogliono imparare attraverso una televisione sana che si fa buona maestra”.

Non ci sarà uno studio fisso, lui sarà un po’ ovunque e contemporaneamente (ci ricorda qualcuno…), in musei, gallerie, luoghi e piazze di diverse città a raccontarci ogni giorno 5 cose da sapere che “ve le potete mettere in tasca e ragionarci durante la giornata, quando emergeranno in alcuni momenti” suggerisce. I temi? Di tutto e di più (in fondo è sulla Rai…) Spazio dunque ai documentari sugli aztechi e sui cani, alla musica e all’arte, alle nuvole e al sole, e poi i suoi racconti sui borghi d’Italia, ma in modo “assolutamente nuovo” assicura. Si comincia dalla Galleria d’arte moderna di Roma: sicuri di sapere almeno 5 cose del museo capitolino? Potete scoprirlo domattina, ma bisogna alzarsi presto, l’appuntamento è alle 7 in punto. Ed ecco la nostra videointervista a Giovanni Muciaccia con tanto di …fatto?